Il giornalista Rob Schmitz, di Marketplace, è il secondo reporter al mondo che é riuscito a penetrare nel cuore di Foxconn, il noto stabilimento di produzione in cui sono realizzati i prodotti Apple.



Schmitz ha rilasciato un esclusivo video che mostra il processo di assemblaggio del Nuovo iPad nello stabilimento di Foxconn a Shanghai, Cina. Il giornalista ha infatti avuto la possibilitò di effettuare un tour nella una catena di montaggio del Nuovo iPad 3 e di dare uno sguardo nella vita dei dipendenti Foxconn.

A tal proposito ha dichiarato:

La prima notizia errata che viene continuamente diffusa in tutto il mondo riguarda la concezione che noi abbiamo della Foxconn, tecnicamente essa viene definita come una fabbrica, ma nella realtà è tutt’altro che un semplice stabilimento. Dopo aver varcato i cancelli e iniziato a camminare per le vastissime aree, ben presto ti rendi conto che effettivamente essa è una vera e propria città con oltre 240’000 dipendenti, di cui 50’000 vivono direttamente all’interno della stessa.

Tra i vari edifici è possibile trovare fast-food, ristoranti, banche, caffè, un negozio fotografico per matrimoni e una libreria completamente automatizzata. Oltre a questi trovano posto un palazzetto per giocare a basket, campi da tennis, una palestra, due enormi piscine e uno stadio per giocare a calcio, sempre all’interno del campus.

Per completare l’opera, nella “fabbrica” esiste una stazione radio (Voice of Foxconn), un’emittente televisiva ed una stazione di pompieri

Fa seguito il video sull’assemblaggio del Nuovo iPad 3, é interessante osservare come le macchine snelliscano un po’ il processo di produzione.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…