AGGIORNAMENTO: LA PROCEDURA NON FUNZIONA PIU’ IN QUANTO APPLE HA CHIUSO L’ATTIVAZIONE

L’ormai famoso tweakSAM, utile per lo sblocco, quindi unlock, di qualsiasi versione di Baseband per iPhone 4S, iPhone 4 e 3GS si aggiorna e la procedura di unlock diventa molto più semplificata e se tutto andrà bene, sbloccherete il vostro iPhone in pochi passaggi. Vediamo insieme come procedere:



Guida – Sblocco di qualsiasi iPhone Baseband con SAM 0.1.16-1

Questa guida è stata scritta a solo scopo informativo non siamo responsabili per eventuali perdite di dati, malfunzionamenti, danni subiti dai vostri dispositivi.

| Occorrente

  • iPhone Jailbroken

| Note

  • L’attivazione e l’unlock non avvengono tramite iTunes
  • Non è necessario possedere la SIM del paese di origine, ne ID o altro.

Baseband Supportate:

  • 01.59.00
  • 04.26.08
  • 05.11.07
  • 05.12.01
  • 05.13.04
  • 06.15.00
  • 02.10.04
  • 03.10.01
  • 04.10.01
  • 05.14.02
  • 05.15.04
  • 05.16.02
  • 04.11.08
  • 04.12.01
  • 01.0.13
  • 01.0.14
  • 02.0.10

| Esecuzione

  1. Avviate Cydia sul vostro iPhone Jailbroken.
  2. Installate la repo che contiene il pacchetto SAM (Subscriber Artificial Module)
    Vi basterà inserire il seguente URL:  repo.bingner.com
  3. Cydia verificherà la repo e terminerà con successo l’installazione.
  4. Dopo che la repo è installata, installare SAM e SAMPrefs.
  5. Inserite la vostra sim Card non ufficiale, cioè quella che volete usare dopo lo sblocco (Tim, Vodafone,3 ect.).
  6. Tappate sull’icona SAMPrefs presente sulla vostra Home
  7. Andate in Utilities e tappate su Attempt Activation.
  8. Il dispositivo effettuerà un respring, e riconoscerà la vostra scheda SIM e l’iPhone sarà sbloccato.

| Risoluzione dei problemi:

Possono verificarsi alcune problematiche e la procedura sopra descritta potrebbe non andare a buon fine, nel caso seguite i passaggi successivi.

Se si ricevete un messaggio che del tipo: È necessario inserire la SIM originale del vostro iPhone, o qualsiasi altro messaggio, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

  1. Rimuovere la carta SIM
  2. Aprire iFile e andate in /var/root/Library.
  3. Tappate su Modifica nell’angolo in alto a destra, selezionate Lockdown, e tappate il pulsante zip per creare un backup di Lockdown.
  4. Scorrete verso il basso per controllare che il file zip del backup sia stato creato.
  5. Eliminate la cartella Lockdown
  6. Andate in /User/Library/Preferences e cercate SAM.
  7. Eliminate il file com.bingner.sam.plist.
  8. Spegnete l’iPhone e riaccendetelo.
  9. Inserite la scheda SIM che volete usare (Tim, Vodafone,3 ect.).
  10. Aprite SAMprefs e recatevi in Utilities e selezionate Attempt Activation.
  11. Apparirà un pop-up che vi dirà di attendere.
  12. Dopo poco il vostro dispositivo effettuerà un Respring.
  13. L’iPhone a questo punto aggancerà la rete e sarà sbloccato.

Ecco un video che vi giungerà in soccorso:

Se avete bisogno usate i commenti, buon unlock!


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…