Bill Gates è stato arrestato nel lontano 1977 per eccesso di velocità quando si trovava a bordo della sua Porsche 911 e percorreva a tutta velocita il deserto del New Mexico, tra pochi giorni quell’auto verrà messa all’asta a Vienna.



Quando il buon Bill aveva qualche anno e molti soldi in meno, le sue passioni oltre al software erano le auto e la velocitàLa foto segnaletica che mostra un giovane Bill Gates arrestato ha fatto il giro del mondo: venne scattata nella circostanza in cui la polizia del New Mexico fermò il Ceo Microsoft per eccesso di velocità. Bill stava, infatti, sfrecciando nel deserto intorno ad Albuquerque a bordo di una Porsche 911.

La Porsche in questione é oggetto del nostro articolo in quanto sta per essere battuta all’asta, data e luogo dell’evento sono già stati fissati: il prossimo 2 giugno, a Vienna, presso la casa d’aste Dorotheum.

Ovviamente l’auto in sé ha un valore tutto sommato modesto per i collezionisti, ma la storia che c’è dietro renderà la Porsche 911 un oggetto davvero appetibile… E’, infatti, a tutti gli effetti, l’auto su cui venne arrestato Bill Gates, il padre di Windows, uno degli uomini più ricchi del pianeta…

Si parte da una base d’asta è di 15mila euro, ma la stima del suo valore la farà schizzare velocemente verso quota 50mila. Il contachilometri è fermo sulle 81 mila miglia, non tutte percorse ovviamente da Bill, che ne é stato propietario fino al 1990…


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…