Come anticipato nei giorni scorsi, Kuo, analista KGI, ritiene che il nuovo iPhone 5 non deluderà le aspettative di quanti sperano che il display del prossimo melafonino sarà di poco più di 4 pollici. In effetti circola online un’immagine che ritrae “l’utilizzabilità” del dispositivo con una mano sola, mettendo a confronto le dimensioni dell’iPhone 4S con un device più largo.

 nuovo-iphone-5-display



Dal paragone si evince come un ingrandimento della misura della larghezza non permetterebbe al pollice di ricoprire l’intera area del display.

La forza dello smartphone di casa Apple infatti, sta proprio della facilità di gestione dello stesso senza bisogno di usare due mani. Se la larghezza aumentasse il raggio di azione nel pollice non riuscirebbe a ricoprirlo del tutto.

La larghezza rimarrà di 640 pixel, e dunque la risoluzione sarà di 1136×640 pixel, il display di 4,08 pollici e l’aspect ratio di 16:9.

D’altronde l’ampiezza dello schermo è un aspetto cui Apple ha dato sempre molta importanza in tutti i dispositivi iOS, e se l’aumentasse la maneggiabilità con una sola mano ne risentirebbe.

Ritiene poi Kuo, che un’altra ragione per la quale Apple non varierà le dimensioni in larghezza sono i consumi di batteria, che potrebbero aumentare al crescere dello schermo.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…