Il reggiseno push up non è solo un elemento del nostro intimo e nemmeno come molti pensano un rinforzo per il seno piccolo, ma è senza dubbio un fedele aiuto e alleato per ottenere una scollatura perfetta a prescindere dalla taglia di partenza. Ma scegliere quello adatto a noi a volte è difficile, ma alcuni semplici consigli potrebbero aiutarci in questa impresa! Innanzitutto definiamo meglio cos’è un reggiseno push up imbottito, in effetti molta confusione vi è in merito a questo argomento generata anche dalla diffusione di un numero esorbitante di modelli sul mercato. 



Il reggiseno push up nasce negli anni sessanta e da allora è rimasto un capo che non deve mai mancare nell’intimo di una donna. Viene considerato un alleato miracoloso nella seduzione perché valorizza al meglio la stragrande maggioranza dei decolté femminili. Ha una coppa rigida e performante, non esigua come quella dei triangoli per intenderci, aiuta a dare fermezza e inoltre ha un’imbottitura ulteriore che solleva (push up) il seno regalando una o due taglie in più.

Il reggiseno push up si declina in vari modelli dai più sexy ai più delicati, con o senza spalline e infine abbiamo anche quelli per le amanti dello sport. Ma quali donne possono optare per un modello push up? Vediamo nel dettaglio:

Il reggiseno push up è l’ideale per chi ha un seno rilassato, reso tale dalle gravidanze magari, in questo caso il push up Yamamay è perfetto per sollevarlo e riempire il decolté nei punti giusti. 

Le donne che hanno un seno aperto verso i lati dovrebbe optare per un reggiseno invisibile push up o un reggiseno a balconcino push up, che sostiene al meglio senza aumentare eccessivamente la misura del vostro seno. 

Se invece avete un seno alto e sodo, buon per voi potrete sbizzarrirvi ma anche per coloro che hanno avuto questo dono, potrebbe tornare utile un reggiseno easy push up o invisibile push up per quelle serate in cui decidete di indossare un abito un po’ più scollato e un alleato non si rifiuta mai, ma rimane invisibile sotto i vostri abiti.

Se il vostro seno è particolarmente abbondante ha bisogno di essere sostenuto ma di certo non avrete bisogno di riempire, in questo caso quindi il consiglio è di non scegliere un push up, ma piuttosto un reggiseno dotato di ferretto e senza imbottitura.

Anche le donne sportive che amano gli allenamenti e gli abiti comodi non necessariamente devono rinunciare alla loro femminilità ma possono optare per un reggiseno push up senza ferretto che lascia la libertà di cui hanno bisogno.

Oltre al tipo di seno la scelta del reggiseno dipende anche dalla vostra figura o silhouette, ricordate anche per i reggiseni meglio non esagerare, se avete una figura esile meglio optare per un reggiseno a balconcino push up che sostiene ma senza le abbondanze date da un push up vero e proprio, che sulla vostra figura potrebbe apparire esagerato. Se invece avete una figura più piena potrete optare tranquillamente per reggiseno super push up imbottito che andrà a riequilibrare la figura d’insieme dando volume e abbondanza al vostro seno. Uno dei tanti dilemmi e poi individuare la taglia di push up giusta questo è uno step fondamentale perché se si sbaglia la taglia del reggiseno si incorre in scomodità e cattiva esteticità quando lo si indosserà. Bisogna assicurarsi:

. Che la coppa sia di una taglia adeguata, cioè non deve far apparire né troppo piccolo né troppo grande il seno ma abbracciarlo in maniera naturale

· La taglia del reggiseno push up sia la vostra, sia per la coppa che per la misura giro-torace.

· Verificate che il tessuto di cui è composto il reggiseno sostenga adeguatamente, infatti se avete un seno molto abbondante optate per tessuti più rigidi e contenitivi, piuttosto che pizzi che con l’utilizzo cederanno.

· Assicuratevi che le spalline del vostro reggiseno push up sostengano adeguatamente il vostro seno, dovrete sentirvi sicure nell’indossarlo. Scegliete spalline più robuste per garantirvi il giusto sostegno.

· La regola per eccellenza è che l’intimo deve scomparire, quindi quando acquistate un capo di intimi e in particolare un reggiseno push up pensate anche a quale outfit abbinarlo in maniera tale che non si noti sotto gli abiti.

· No alle taglie uniche per chi ha una taglia di seno troppo abbondante su una figura troppo esile e viceversa, vi ritrovereste con degli scompensi di taglia che farebbero apparire brutto il vostro seno mentre avete solo sbagliato taglia

· Intorno al reggiseno non deve crearsi alcun rigonfiamento o schiacciamenti se notate ciò avrete bisogno di una taglia diversa o di un modello più adatto al vostro seno.

Quando si acquista un reggiseno push up, bisogna prendersi tempo, provare i modelli che ci piacciono valutare tutte le caratteristiche di cui abbiamo parlato e solo quando avrete trovato quello che fa per voi acquistarlo. Il risultato migliore è trovare un reggiseno reggiseno push up che doni un aspetto naturale al vostro decolté e anche al vostro corpo. Lessi s more anche in questo caso.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…