Partecipa a: YOUR CONTEST – Vinci 1 magnifico iPod shuffle su ondeNews
Per aderire clicca
QUI oppure visita la home page del Blog

DATA UNICA IN TUTTE LE REGIONI PER I SALDI ESTIVI



Si alla data unica dei saldi estivi in tutta Italia, che dovrebbe essere il primo sabato di luglio per massimo 60 giorni. In un documento unitario approvato dalla Conferenza delle Regioni e Province autonome, i presidenti regionali si sono accordati su questa data unica di avvio, omogenee su tutto il territorio, per favorire unitariamente misure a tutela della concorrenza.

D’accordo Confcommercio, Federdistribuzione e Confesercenti. “Finalmente è stato raggiunto l’accordo sulla data unica dei saldi di fine stagione in seno alla Conferenza delle Regioni e Province autonome”, ha detto l’assessore al Commercio, Antonio Canzian.

La proposta, spiega l’assessore Canzian, “stabilisce che in tutte le regioni e province autonome i saldi invernali inizieranno il primo giorno feriale antecedente la festività dell’epifania, mentre i saldi estivi inizieranno il primo sabato del mese di luglio”.

Con l’approvazione di questo documento di omogeneizzazione dei saldi, le regioni hanno voluto “fare sistema e intraprendere una linea comune al fine di evitare problemi di concorrenza, trasparenza e libertà di stabilimento”.

 

Contributo di Marianna Quartaro su www.businessonline.it


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…