La cura e il benessere della flora batterica intestinale sono molto importanti per il nostro organismo. L’alterazione della stessa, infatti, può provocare diarrea, dolori addominali e gonfiore, inoltre si corre il rischio di alterarla ulteriormente qualora si stesse seguendo una cura antibiotica.

effetti collaterali antibiotici



Sono da tenere in considerazione gli effetti collaterali degli antibiotici che rompendo la simbiosi tra batteri buoni e batteri cattivi, facilitano quest’ultimi e possono causare diarrea nonché gonfiore addominale. La flora batterica intestinale è formata da un insieme di organismi viventi che “abitano” l’intestino e servono come barriera contro i microrganismi patogeni. Essa é inoltre fonte di energia e di sostanze nutritive indispensabili nella nostra vita.

I bambini solitamente tendono a soffrire di diarrea. La flora batterica dei più piccoli si forma quando nascono, generalmente nel giro di pochi minuti e i piccini essendo più delicati degli adulti possono contrarre la gastroenterite virale chiamata comunemente influenza intestinale che colpisce la mucosa dello stomaco e dell’intestino causando vomito, diarrea, febbre e dolori addominali.

Flora Batterica

Questa influenza può durare dai 5/6 giorni fino ad alcune settimane. In questo caso la si può alleviare con preparati a base di microrganismi probiotici in spore che si occuperanno di ridurre significativamente la severità e la durata della diarrea con l’eventuale eliminazione del problema.

E’, quindi, davvero molto importante proteggere l’equilibrio della flora batterica intestinale perché, oltre ad aiutare la digestione, si occupa anche di produrre vitamine ed altre sostanze utili. Per mantenerla in salute occorre seguire una buona alimentazione cercando di evitare alcol e sbalzi di temperatura troppo bruschi. Inoltre occorre aggiungere che, anche, stress e ansia possono ripercuotersi sulle funzionalità intestinali generando disturbi di vario genere, i quali vanno ad interessare uno o più distretti dell’apparato digerente.

Non resta che seguire qualche semplice consiglio e vivere una vita equilibrata per preservare la flora batterica che, come abbiamo sopra esposto, risulta essere molto importante per la salute di grandi e piccini.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…