Eredità dei figli dei fiori, gli zoccoli di legno e cuoio a volte ritornano. La moda estiva li ripropone a distanza di anni, ma c’è anche chi li porta d’inverno con calzettoni di lana colorata.

In versione original o reinterpretati come zeppe, gli zoccoli e i sabot si confermano “attori protagonisti” di questa stagione. La combinazione «borchie + suola in legno» sembra godere di un posto sicuro fra le tendenze, a tal punto che persino le più reticenti finiscono per cedere.



I dubbi sono condivisibili, spesso ci si chiede come indossare questa eccentrica proposta moda.

Con i  look folk, romantici, gitani dal sapore anni ’70, zoccoli e sabot saranno perfetti con i vostri maxi abiti a fiori o tinta unita.

Ma il raggio d’azione di questi sandali con borchie e legno non si ferma qui. Rivoluzionando un po’ le vostre abitudini, otterrete risultati più freschi e li integrerete più facilmente nei vostri stili abituali.

Abbinati ad abiti in tinta unita dai tagli semplici e senza fronzoli, si allontanano dal folklore per guadagnare in raffinatezza ed attualità. Allo stesso modo potete effettuare una rilettura dei vostri sandali-sabot indossandoli con un paio di shorts con le pinces + top, un abito maglia o persino una tuta, il tutto movimentato da una semplice nota color oro o bronzo dei vostri bijoux.

Allora, aggiungiamo questa “chicca” al nostro guardaroba?

 


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…