I colori «pastello» ricordano le damine sorridenti dell’Ottocento in abiti leggeri a passeggio per prati fioriti, come in un remake a basso costo di un romanzo di Jane Austen.

In questa stagione, i colori pastello catturano i jeans slim, i pantaloni con le pinces e i pantaloni chino. Ma possiamo ritrovarli anche nelle maglie in pizzo, nei top e nelle giacche (soprattutto blazer, spencer e giacche in denim).



Ovviamente anche abiti, gonne e gonne ampie non sono da meno. Sul versante accessori, le scarpe derby e i sandali sono in prima linea, e la borsa pastello, poi, fa passi da gigante.

Ma veniamo ai colori: il nude cede il passo ad una più grande varietà. La gamma va dal grigio-blu al rosa tea passando attraverso una moltitudine di toni cipriati, senza dimenticare le sfumature anni 90 più stravaganti come il salmone, il viola chiaro, il verde mandorla, ecc.

Nelle collezioni si trovano soprattutto tinte unite, tuttavia il pastello sboccia anche sotto forma di fantasie floreali, per esempio sugli abiti anni 70 o sui bustier anni 80.

Insomma…una tendenza a prova di qualsiasi look!

 

Contributo di Estelle su modastylemag.it


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…