Le tentazioni sono irresistibili e anche i piatti più semplici sono quasi sempre più conditi di quelli che ci si prepara da sé; cosi’, quando si mangia al ristorante si finisce per accumulare fino a 2.000 calorie in più rispetto a una cena casalinga.



Lo sanno bene le donne: secondo u n sondaggio realizzato su 2.000 persone, una su due si sente in colpa dopo un pasto consumato fuori casa, tanto che per rimediare cerca in ogni modo di tagliare calorie per il resto della settimana.

Cio’ che disorienta di più il gentil sesso è la difficoltà di valutare l’apporto energetico dei singoli piatti; solo i locali più attenti, infatti, riportano sul menù anche le calorie fornite.

Due terzi delle intervistate, poi, confessa di non riuscire a resistere alle golosità, mentre per un terzo delle donne le porzioni sono troppo abbondanti.


Se questo post ti è stato utile, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici. Inoltre non dimenticarti di votarlo con il bottone +1 di Google che trovi qui sotto, Grazie!



Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…