Hai un tatuaggio che non ti piace più e te ne vuoi liberare? Adesso è possibile farlo grazie al laser Q-switch che riesce ad eliminare i tatuaggi senza lasciare cicatrici.

Con una serie di sedute in un centro per trattamenti laser il tatuaggio sarà definitivamente cancellato. Ovviamente più è grande e più sedute saranno necessarie, circa 4 o 5. Il trattamento laser per rimuovere il tatuaggio non è molto doloroso, si avverte un piccolo fastidio paragonabile allo schioccare di un elastico sulla pelle.

Prima di effettuare le sedute per cancellare il tatuaggio non bisogna esporsi al sole ne tantomeno fare lampade abbronzanti o assumere medicine fotosensibilizzanti. Il trattamento laser sbianca il tatuaggio senza che sulla pelle restino segni di cicatrici. In meno di due settimane si ha la piena guarigione. Dopo il trattamento verrà instaurata una terapia antibiotica applicando una pomata.



Anche dopo il trattamento non bisognerà prendere sole ne fare lampade abbronzanti ed anzi sarà necessario proteggere la pelle con un filtro solare ad altissima protezione. Difficilmente un tatuaggio non potrà essere eliminato ma sarà lo specialista, con una visita preventiva, ad avere l’ultima parola. Non è superfluo ricordare che trattamenti di questo genere vanno sempre eseguiti in strutture serie, competenti ed affidabili da un medico.

In italia sono moltissimi i centri per trattamenti laser e sul sito www.laser-terapia.net è possibile trovarne i recapiti. Il sito ha un database in cui vengono raccolti non solo i centri per trattamenti laser ma anche quelli di medicina estetica, di chirurgia estetica e quelli per il trapianto dei capelli. Un sito completo dove è possibile trovare anche valide spiegazioni su ogni tipo di trattamento.

Questo l’elenco dei trattamenti laser:
Angiomi, Rimozione tatuaggi, Macchie della pelle, Depilazione laser, Capillari e teleangectasie, Couperose e Rosacea, Varici e vene varicose, Melasma e cloasma, Sbiancamento denti, Rughe volto-occhi-labbra, cicatrici cheloidi, Ringiovanimento cutaneo, Laser Skin resurfacing, Nei, verruche, condilomi

Questo l’elenco dei trattamenti estetici:
Botulino, Fillers, Acido ialuronico, Cavitazione, Mesoterapia, Peeling, Carbossiterapia, Linfodrenaggio, Pressoterapia, Trattamenti dietologici, Biostimolazione, Biorivitalizzazione

Questo l’elenco dei trattamenti estetico chirurgici:
Rinoplastica, Blefaroplastica, Lifting del viso, Otoplastica, Aumento degli zigomi, Mentoplastica, Trapianto di capelli, Chirurgia del seno, Mastoplastica, Mastoplastica additiva, Mastoplastica riduttiva, Mastopessi, Ginecomastia, Chirurgia del corpo, Liposuzione liposcultura, Addominoplastica, Lifting delle braccia, Lifting delle cosce, Gluteoplastica, Aumento dei polpacci.

 

(fonte: www.bloggeria.org)


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…