Il rilascio imminente di OS X Mountain Lion si prospetta molto più interessante del previsto: alcune caratteristiche del nuovo OS saranno, secondo fonti attendibili, implementate anche sull’atteso iOS 6.



Secondo questo rumor potremmo avere presto sul nuovo iOS il supporto per i tabs icloud, un servizio Vip Mail ed un pratico miglioramento del centro notifiche.

La funzione icloud Tabs offre agli utenti la possibilità di sincronizzare automaticamente le schede del browser Safari aperte su diversi dispositivi iOS e MAC , attraverso l’apposito pulsante che su iPhone ed iPod Touch sarà nascosto dietro la barra Segnalibri. Un solo clic e tutte le schede saranno organizzate e visualizzare in un comodo elenco su ciascun dispositivo.

In arrivo anche l’apprezzato servizio Vip Mail, simile al Priority Inbox di Gmail, che permette di assegnare agli utenti selezionati lo status di Vip inserendoli in una categoria a parte e raccogliendo le e-mail ritenute più importanti; anche per questa feature sarà disponibile la sincronizzazione automatica, attraverso icloud, dei Vip da noi selezionati su tutti i dispositivi associati.

Il terzo step delle migliorie di OS X Mountain Lion, pronte ad atterrare anche sul nuovo iOS, riguarda la funzione “Do Not Disturb”.

Attraverso quest’opzione sarà possibile disabilitare velocemente e temporaneamente avvisi e banner per le notifiche che raggiungono i nostri dispositivi. Una piccola aggiunta in termini di funzionalità ma un significativo miglioramento in termini di produttività: sui dispositivi mobili, viste le dimensioni del display e le applicazioni full-screen, la possibilità di  attivare e disattivare rapidamente gli avvisi di notifica risulta molto utile.

Mentre questa funzione è prevista all’interno del Centro Servizi di Mountain Lion, si prevede che sui dispositivi iOS potrebbe apparire nello stesso modo del pulsante per la “Modalità Aereo” presente nelle impostazioni.

Il nuovo iOS si preannuncia pronto a stupirci e a cambiare radicalmente la nostra esperienza mobile!


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…