Questo progetto rappresenta un vero salto di qualità nell’era tecnologica… Siri, che rappresenta per gli utenti Apple un vero e proprio assistente personale pronto a darti informazioni di ogni tipo (anche se poi abbiamo visto non é proprio così…), a confronto risulta essere uno strumento ormai obsoleto… Google sta infatti per lanciare qualcosa di davvero rivoluzionario: Project Glass,  gli occhiali Google



Big G. ha deciso di ufficializzare il Project Glass, quello che finora era poco più di un rumor, di un passaparola fuoriuscito ad opera d’arte dai pub della Silicon Valley per il 1 aprile… Ebbene questa é la splendida realtà, gli occhiali google esistono e stanno per essere lanciati… vediamo cosa sono.

Google presenta il progetto con il seguente comunicato:

“Riteniamo che la tecnologia dovrebbe funzionare per voi, per essere lì quando ne avete bisogno e sostituire i vostri sensi quando voi non potete. Un gruppo di noi parte del Google [x] ha iniziato il progetto Glass per costruire questo tipo di tecnologia, che consente di esplorare e condividere il vostro mondo. Stiamo condividendo queste informazioni ora perché vogliamo iniziare una conversazione e imparare dal vostro prezioso contributo. Così abbiamo preso alcune foto del progetto per mostrarvi ciò che questa tecnologia potrebbe portare nelle vostre vite e abbiamo creato un video per dimostrare ciò che potrebbe permettere di fare.”

Gli occhiali google sono qualcosa di davvero rivoluzionario, un prodotto che finora abbiamo visto solo nei film tipo Matrix… in poche parole permetteranno la visualizzazione in realtà aumentata di diverse informazioni, come mappe, messaggistica, indicazioni stradali, mail e ricerche in tempo reale. E se non bastasse sarà possibile scattare foto senza tirare fuori smartphone o fotocamere di sorta…

Google nei prossimi giorni avvierà dei test pubblici, per testare le potenzialità degli occhiali, in modo da verificare e dimostrare che le funzionalità integrate siano di rapido accesso e complete così come mostrato nel video di presentazione, che segue:

Gli occhiali Google useranno la tecnologia della realtà aumentata che comunque non è stata inventata da Google; esistono già diverse applicazioni negli store di Apple e poi arrivate anche sugli Android in grado di proiettare realtà aumentata nello spazio inquadrato dallo smartphone.

Inoltre, per chiudere, si vocifera, la possibilità di integrare i mini display anche in occhiali normali, opzione sulla quale però Google non ha ancora commentato.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…