Dirigenti Microsoft sono saliti ieri sul palco per l’annuale conferenza degli sviluppatori “BUILD”  per far dare al mondo il suo primo vero sguardo al futuro del sistema operativo Windows. L’attenzione verso il prodotto è stata altissima. I blogger Apple, frustrati dalla presentazione della piattaforma, hanno fatto ricorso al bombardamento su Twitter di barzellette sulle ventole di raffreddamento e Silverlight invece di fermarsi per un attimo a rendersi conto che Microsoft ci stava mostrando il futuro del computing.



Il PC era il futuro, e permetteva alle persone di eseguire funzioni che non hanno mai creduto possibili… Poi la tavoletta diventava il futuro, e lasciava che le persone interagissero con i contenuti in modi che non avrebbero mai creduto possibili… 

Microsoft ha dato al mondo un aspetto migliore nella sua visione del prossimo futuro del computing. I PC continueranno ad essere il principale mezzo di calcolo per le imprese e consumatori, le tavolette continueranno a fornire un modo molto più intuitivo di interagire con un dispositivo di elettronica di consumo. La visione di Microsoft, tuttavia, unifica questi dispositivi….

Una piattaforma unica per gestirli tutti… Esiste la tecnologia per consentire agli utenti di usare un unico dispositivo che sia portatile e utilizzabile come una tavoletta, ma anche potente e capace come un PC, con una batteria che può durare tutto il giorno, ma può anche far funzionare Photoshop, Excel e Outlook… Può pesare quasi nulla e scivolare in una case sottile, ma può anche alimentare due monitor ed eseguire software proprietario di un’impresa.

Quando Windows 8 sarà finalmente conferito alle masse, ogni utente dovrà ringraziare Apple. Windows 8, come lo stiamo vedendo oggi, non sarebbe mai esistito se non avesse dovuto fare concorrenza a iPad e a iPhone che hanno illuminato le menti di tutti su un solo concetto: le piattaforme possono essere capaci e intuitiveApple iOS è il sistema più fluido, logico e facile di tutte le piattoforme sul mercato e ha costretto la concorrenza a guardare i prodotti sotto una nuova ottica. Le aziende sono state incredibilmente lenta ad adattarsi ed è per questo che Apple è attualmente la più grande azienda tech nel mondo…

Ma l’iPad é stato solo l’inizio…

Apple ha aperto la strada, ma Microsoft é arrivata prima. La tavoletta Samsung, con a bordo Winodws 8 é fluida e facile da usare come l’iPad, ma ha le capacità di computer portatile Windows. Una tavoletta in grado di avviarsi in meno di 10 secondi e far partire una vera e propria versione di Adobe Dreamweaver in pochi istanti. Una tavoletta che si infila in un dock per diventare istantaneamente touch-enabled computer portatile. Questa è la visione di Microsoft con Windows 8 e questo è ciò che può offrire…

Se iPad inaugurò il post-PC era, ebbene allora siamo i benvenuti nella post-post-PC era


Se questo post ti è stato utile, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici su Facebook o Twitter. Inoltre non dimenticarti di votarlo con il bottone +1 di Google che trovi qui sotto, Grazie!



Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…