La Apple iTV non esiste ancora ma interessa già un consistente numero di utenti americani ed inglesi: rispettivamente il 25% e il 30% hanno dichiarato di essere già disposti ad acquistare una eventuale iTV o Apple HDTV non appena questa sarà disponibile. Lo rivela una nuova ricerca effettuata da KAE e Toluna (riportata da Boy genius Report) intervistando 6.000 utenti tra Stati Uniti e Regno Unito. Dal sondaggio non solo emerge il grande interesse per una futura televisione Apple ma lascia prevedere contraccolpi sensibili peri principali player del settore TV tra cui Sony, Samsung e LG.



Lo scenario che emerge dal sondaggio apre prospettive decisamente interessanti per un nuovo business in cui Apple potrebbe approfittare delle lacune delle TV esistenti, soprattutto per quanto riguarda la facilità d’uso, il design e l’offerta di contenuti. Non esistono informazioni ufficiali sulla televisione di Apple ma la sua introduzione è anticipata nella biografia di Steve Jobs mentre analisti e indiscrezioni puntano in questo senso da diversi mesi. Oltre al controllo tramite comandi vocali via Siri, la nuova Apple HDTV come viene indicata potrebbe offrire un design innovativo e originale Made in Cupertino, in grado di differenziarsi dai pannelli in cirolazione. Infine gli addetti ai lavori prevedono che Apple sfrutterà e migliorerà ulteriormente la proposta di contenuti tramite iTunes in modo simile a quanto fatto con App Store, forse addirittura proponendo singoli canali o emittenti come oggi siamo abituati a navigare e acquistare app per iPhone e iPad, il tutto dal divano…


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…