Sembra che all’Apple Care abbiano già ricevuto parecchie lamentele per quanto riguarda il surriscaldamento di New iPad.



Probabilmente sul nuovo iPad 3 bisogna fare i conti con la ricca dotazione, troviamo infatti (a differenza di iPad 2) una batteria che ha una durata di circa dieci ore, il processore A5X (che è più grande ma anche più veloce), un supporto per 4G LTE e un fantastico display retina.

I clienti insoddisfatti si lamentano che il dispositivo raggiunge una temperatura che oscilla dai 113 gradi fahrenheit ai 116, che il calore, inoltre, si diffonde quasi uniformemente parte posteriore del dispositivo ed in una zona in particolare, il calore, si manifesta in modo più accentuato. Il Nuovo iPad 3 scalderebbe quindi di circa 12-13 gradi più di iPad 2.

I consumatori hanno sottolineato che il dispositivo diventa più caldo, normalmente, durante la riproduzione di grafica ad alta risoluzione ma anche semplicemente utilizzandolo per attività quotidiane. La Apple però controbatte che la temperatura del Nuovo iPad 3 è assolutamente nelle norme che disciplinano il surriscaldamento termico…


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…