Giusto ieri vi abbiamo riportato la notizia che secondo Raymond Soneira il Nuovo iPad raggiungerebbe la corretta performace di durata della batteria se ricaricato per un’ora dopo il raggiungimento del 100%.



Ebbene oggi a smentire questa notizia ci pensa l’esperto di CNBC, John Fortt, che cura le relazioni dell’emittente con Apple dalla Silicon valley secondo il quale la ricarica oltre i 100 per cento potrebbe in qualche modo danneggiare la longevità della batteria.

“Apple afferma che quando l’indicatore é al 100% la carica della batteria é al 100%. In sostanza è abbastanza piena per darvi il tipo di prestazioni che promettono nel loro marketing. Quindi 10 ore di durata della batteria. Dicono che se lo si carica di più, si potrebbe danneggiare la longevità della batteria. Apple indica inoltre che questo non è solo un problema con il nuovo iPad, é stato, infatti un problema con anche i precedenti, questa batteria è del 70% più grande e forse da è molto più probabile notarlo.”

Ciò ci sembra molto strano, quindi siamo scettici e siamo in cerca di un chiarimento sul tema. Abbiamo già osservato che iPad 3 in ricarica continua per un’ora oltre il 100% e notato un miglioramento della durata della batteria se si lascia sotto carica quei 60 minuti in più.

Sarebbe sorprendente se Apple pretendesse che la gente staccasse la spina quando il Nuovo iPad raggiunge il 100%, sopratutto perché non si può passare la giornata ad osservare il dispositivo sotto carica…

Apple, infatti non dice nulla a porposito nella pagina di supporto della batteria di iPad 3 uso / ottimizzazione della pagina.

“Cicli di ricarica (cicli di carica variano a seconda dell’uso, l’ambiente, le impostazioni, configurazione, e molti altri fattori.) Una batteria iPad è stato progettata per trattenere fino al 80% della sua capacità originale dopo 1000 cicli completi di carica e scarica. Si può scegliere di sostituire la batteria quando non tiene più una carica sufficiente per soddisfare le vostre esigenze.”

Il nuovo iPad richiede molto più tempo per caricarsi rispetto al precedente iPad 2 a causa di una batteria 70 per cento più grande. È interessante notare che iPad 3 non è in grado di ricaricarsi durante la riproduzione di giochi ad alta definizione di grafica e video.

Ad ogni modo vi lasciamo con il video delle dichiarazioni John Fortt in modo che anche voi possiate trarne le dovute considerzioni.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…