Canalys ha rivelato, che secondo un suo recente sondaggio gli utenti Apple sono sicuramente più propensi ad acquistare apps rispetto agli utenti Android… La causa sarebbe da imputare al costo delle applicazioni offerte sull’Android Market



Il costo medio proposto sul Market del robottino verde, infatti. sarebbe addirittura due volte e mezzo maggiore rispetto a quello di App Store, nonostante il numero di apps gratuite sia maggiore sulla piattaforma Google.

Le 100 applicazioni più costose disponibili per Android presenterebbero infatti un costo medio di 3.74 dollari contro gli 1.47 dollari sull’App Store.

In sostanza, la società Canalys giudica l’App Store più maturo ed economicamente più fruttuoso con un ecosistema più stabile che lo favorisce nel confronto con Android che dovrebbe invece proporre prezzi più aggressivi per incoraggiare gli utenti al loro primo acquisto…

Ecco un passo del comunicato:

Pare che gli sviluppatori potrebbero ricavane di più per le loro applicazioni su Android e il trend lo dimostra. Ma la realtà è che esiste un minor numero di persone disposte ad acquistare oggi applicazioni su Android che su iOS. Gli sviluppatori e gli editori hanno bisogno di considerare l’opportunità di business con iOS grazie al valore potenzialmente maggiore rispetto al volume di acquisti garantiti da Android, in cui ci sono più applicazioni a prezzo elevato. Venderle a costi maggiori rappresenta il Santo Graal per gli sviluppatori, ma raggiungere grandi volumi di applicazioni a pagamento su Android non è una sfida da poco.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…