Amazon ha appena lanciato la sua nuova applicazione desktop, Cloud Drive, utile agli utenti per archiviare files, senza bisogno di ricorrere all’interfaccia web dello stesso. Precisiamo che Cloud Drive é disponibile già da un anno ma era accessibile solo tramite web, oggi Amazon ci fornisce la possibilità di accedere da Windows e da Mac.



Files e Cartelle possono essere trasferiti in background, ma al momento Cloud Drive non ha un supporto di sincronizzazione nativo come ad esempio Dropbox, Google Drive, ect. Vengono forniti 5 GB di default dopo l’attivazione, proprio come su iCloud, ma ovviamente sarà possibile acquistare nuovi spazi di stoccaggio che vi porteranno con tagli che variano dai 20 GB fino ad 1TB (1000 GB).

Risulta inoltre possibile acquistare uno spazio illimitato che avrà una data di scadenza. L’applicazione é scaricabile del seguente indirizzo:

Cloud Drive

L’istallazione è molto semplice da eseguire e per caricare le vostre cartelle vi basterà semplicemente trascinarle sull’applicazione. Fateci sapere se utilizate tale servizio, grazie.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…