Pochi giorni fa TechCrunch ci aveva rivelato un’imminente integrazione tra Facebook ed iOS 6, confermando le parole del CEO Tim Cook al D10.



Mockup di condivisione Facebook in iPhone Photo App

Sono numerosi i rumors trapelati in questi giorni che confermano una profonda integrazione tra le due aziende, ma i dettagli concreti su come esattamente Facebook sarà presente su iOS sono ancora un mistero. Sembra, infatti, che gli ingegneri Apple e Facebook stiano tuttora lavorando per trovare la soluzione migliore per collocare le caratteristiche del social network all’interno del nuovo sistema operativo.

Le “fonti vicine” sostengono che il lavoro effettuato sarà molto simile all’integrazione di Twitter lanciata su iOS 5 e che  le modifiche più rilevanti condizioneranno l’app Photo di iOS: sarà possibile, come per Twitter, pubblicare foto su Facebook  attraverso un semplice strumento integrato nell’apposita applicazione.

Per quanto la condivisione sia una delle caratteristiche fondamentali, Apple starebbe anche sviluppando una funzionalità chiamata “App Liking” .

Il mercato delle app comprende “centinaia di migliaia” di applicazioni software, ed uno dei principali inconvenienti è costituito dalla ricerca, scoperta e diffusione di valide applicazioni che rimangono sullo sfondo rispetto a quelle maggiormente diffuse.

Apple vorrebbe far leva sul gigante dei social network per ovviare a questa difficoltà: nelle pagine individuali delle applicazioni sugli App Store di iPad, iPhone, e iPod Touch sarà infatti presente un tasto “Like” e, utilizzando la connessione a Facebook tramite le impostazioni interne di iOS, sarà possibile condividere in tempo reale i nostri “Like” delle applicazioni e di accompagnarli con un breve messaggio.

I nostri dispositivi mobili si preparano a diventare sempre più social attraverso le innovazioni e le caratteristiche del nuovo sistema operativo; in questo modo per gli utenti sarà sempre più facile ed intuitivo condividere i propri contenuti sui social network e sul web.

Suoniamo ripetitivi ma vogliamo ricordarvi che al momento sono solo rumors che troveranno piena conferma solo a breve, con il WWDC del prossimo 11 giugno che si prospetta denso di aspettative!


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…