Secondo il ben informato quotidiano americano Wall Street Journal, Apple sarebbe pronta ad implementare il suo servizio iCloud con nuove ed interessanti caratteristiche.



Attualmente iCloud consente la sincronizzazione di contenuti  tra diversi dispositivi come iPhone, iPad, iPod e Mac o computer PC e fornisce anche la possibilità di conservare nella nuvola i backup dei dispositivi stessi. Il servizio ha conosciuto un crescente successo raggiungendo ad aprile i 125 milioni di utenti, con ben 25 milioni di utenti guadagnati rispetto al mese di febbraio.

Ma il WSJ ha previsto l’aggiunta di due nuove features: una funzione di condivisione foto con altri utenti iCloud e la possibilità di sincronizzare anche i video.

Lo riferisce la giornalista Jessica Vascellaro W. che scrive:

Secondo persone vicine all’azienda, Apple sta preparando un aggiornamento del suo servizio iCloud che include nuove funzionalità di photo-sharing. Queste nuove funzionalità, che dovrebbero essere presentate al mondo in occasione dell’annuale conferenza mondiale degli sviluppatori che inizierà l’11 giugno, consentiranno agli utenti di condividere e commentare immagini con altri utenti iCloud.

Le stesse fonti hanno parlato anche della possibilità di sincronizzare video attraverso iCloud; secondo i rumors queste nuove funzionalità avranno bisogno del supporto di iOS 6 che dovrebbe essere annunciato al prossimo WWDC a giugno, confermando anche l’opinione dell’autrice.
Trovano inoltre conferma le previsioni per l’interfaccia iCloud di applicazioni come Note e Promemoria.

Queste nuove saranno sicuramente ben gradite agli utenti della nuvola, aggiungendosi alla preesistente Photo Stream, un vero e proprio album che conserva le ultime 1000 foto e permette di sincronizzarle automaticamente su tutti i dispositvi iOS collegati.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…