E’ proprio il caso di dire che Apple non finisce mai di stupirci, l’azienda sempre rivolta al futuro questa volta fa un salto nel passato…

Ultime notizie, il sito Scoopertino riporta che Apple ha deciso di adottare un approccio molto retrò per la sua offerta di nuovi prodotti, rilascia, infatti, nuovamente il venerabile computer “Apple II”…



Ecco quello che sembrerebbe un vero comunicato stampa Apple:

L’Apple II ha dato alla luce l’industria dei computer. Ora è di nuovo incinta – questa volta con possibilità illimitate…

Il “nuovo Apple II” rappresenta un passo nel passato in termini di prestazioni e complessità. Un processore da 1MHz combinato alla mancanza di porte Ethernet, WiFi e USB per evitare distrazioni…

Scoopertino riporta:

Apple non sta lasciando nulla al caso, con il nuovo Apple II sta lavorando con i partner per incuriosire i clienti con un ricco ecosistema. Intel sta sviluppando un chip ancora più lento per produrre una nuova generazione di Apple II. Adobe, desideroso di fare la pace con Apple, presenterà una “versione tutta testo” Photoshop.

Scoopertino rileva inoltre:

Nei casi in cui la maggior parte delle persone vedono un pezzo da museo, Apple vede un nuovo flusso di entrate.

Il nuovo, o vecchio, prodotto Apple II verrà rilasciato il 14 maggio al modico prezzo di 4.995 dollari, il servizio AppleCare è ovviamente venduto separatamente…

Grazie a Scoopertino abbaimo vissuto per qualche minuto un pezzo di storia Apple

Fonte | Cultofmac


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…