iH8sn0w ha rilasciato il suo tool Sn0wbreeze 2.8b11 che raggiunge la piena compatibilità con iOS 5.0.1 final e ne permette il Jailbreak Tethered*. Inoltre Sn0wbreeze preserva la baseband quindi anche gli utenti con dispositivi esteri possono eseguirla senza perdere la possibilità di sbloccare la parte telefonica (Unlock) a patto che la versione di quest’ultima sia compatibile con Ultrasn0w 1.2.3**.

Il Jailbreak é di tipo Tethered ad esclusione di *iPhone 3G old bootrom ove sarà di tipo untethered.

iPad 2 ed iPhone 4S non sono supportati.

Questa guida è stata scritta a solo scopo informativo non siamo responsabili per eventuali perdite di dati, malfunzionamenti, danni subiti dai vostri dispositivi.

Jailbreak iOS 5.0.1 con Sn0wbreeze 2.8b11 (WINDOWS)


| Compatibilità

Sn0wbreeze 2.8b11 supporta i seguenti dispositivi Apple:

  • iPhone 3GS (vecchia bootrom) – Jailbreak Unthetered
  • iPhone 3GS (nuova bootrom) – Jailbreak thetered
  • iPhone 4 (GSM) – Jailbreak thetered
  • iPhone 4 (CDMA) – Jailbreak thetered
  • iPod Touch 3G – Jailbreak thetered
  • iPod Touch 4 – Jailbreak thetered
  • iPad 1 – Jailbreak thetered

| Operazioni Preliminari

iBooty 2.2 for iPhone 4 
iBooty 2.2 for iPhone 3GS
iBooty 2.2 for iPod Touch 4G 
iBooty 2.2 for iPod Touch 3G
iBooty 2.2 for iPad (1st-Gen)

| Guida

Nota: Gli screenshot fanno riferimento a iOS 5 GM la procedura é esattamente la stessa.

1. Avviare Sn0wbreeze e cliccare la freccia Blu, come mostrato nella figura seguente:

2. Sn0wbreeze vi chiede di caricare il file .ipsw. Premete “Browse” e selezionate il fimware iOS 5.0.1 precedentemente scaricato:

3. Sn0wbreeze riconoscerà il firmware, premete nuovamente la freccia Blu.

4. Nella videata successiva selezionate “Expert Mode”.

 5. Selezionate “General” e poi premete la freccia blu, vi si aprirà una finestra dove se avete un dispositivo estero dovete selezionare “Hacktivate the iPhone” oppure se volete abilitare la percentuale della batteria selezionate “Enable Battery Percentage” (altrimenti potete anche saltare questo passaggio) e proseguite premendo la freccia blu.

6. Dopodiché cliccate su “Build IPSW”.

7. A questo punto, Sn0wbreeze costruirà il custom firmware, procedura che richiede parecchi minuti (dipende anche dalla velocità del Pc).

 8. Quando il processo sarà completato vi apparirà la seguente schermata:

 9. Collegate il dispositivo acceso al Pc ed aprite iTunes, le istruzioni a schermo di Sn0wbreeze 2.8b11 vi inviteranno a mettere il dispositivo in modalità DFU.

| Modalità DFU

  • Premete il tasto di Accensione ed il tasto Home per 5-10 secondi.
  • Rilasciate il tasto di Accensione ma continuate a premere Home per altri 10-15 secondi.
  • Lo schermo del dispositivo sarà nero e udirete il suono di Windows di quando si collega una periferica.
  • iTunes rileverà un dispositivo in modalità di ripristino.
  • Siete in DFU.

10. Tenete premuto il tasto sinistro “Shift” sulla tastiera del PC e fate clic sul pulsante “Ripristina”, cercate il custom firmware appena creato da sn0wbreeze, che normalmente dovrebbe essere sul desktop.

11. Attendete l’installazione iOS 5.0.1 final sul dispositivo. Questo processo può richiedere parecchi minuti. A processo finito verrete avvisati da un messaggio, il vostro dispositivo avrà iOS 5.0.1 final installato e Attivato, l’icona di Cydia dominerà sulla springboard dello stesso.

ATTENZIONE: qualora riceveste, verso fine processo del ripristino, l’errore 1600 o simile da iTunes, al 90% trattasi di dipositivo bloccato in recovery mode, procedete a scaricare TinyUmbrella e dopo averlo lanciato premete “Exit Recovery”, il dispositivo si riavvierà.

| Unlock

**Gli utenti con dispositivi esteri possono sbloccare la parte telefonica del dispositivo ricercando in Cydia Ultrasn0w 1.2.3, una volta installato occorrerà riavviare il dispositivo (leggere il paragrafo pù sotto relativo al riavvio tethered) e il device sarà unlocked. Ultrasn0w 1.2.3 é compatibile con le seguenti baseband:

  • 01.59.00
  • 04.26.08
  • 05.11.07 
  • 05.12.01
  • 05.13.04
  • 06.15.00

| Riavvio Tethered

Essendo un Jailbreak di tipo tethered ogni volta che il dispositivo si spegne o si riavvia si posizionerà in modalità recovery mode (cavetto e logo itunes), per riavviare dovete usare iBooty.

| iBooty istruzioni d’uso

1. Avviate iBooty, precedentemente scaricato, selezionate il vostro dispositivo dal menu a tendina in basso a destra e premete il pulsante Start.

2. Ora iBooty rileverà il vostro dispositivo in modalità DFU e inizierà l’operazione di uploading.  

3. A fine processo compare il messaggio “Done!”. Il vostro dispositivo si riavvierà.  

| Jailbreak semiTethered di iOS 5.0.1

Dopo il Jailbreak tethered occorre eseguire il Jailbreak semiTethered che vi permetterà di riavviare il dispositivo in caso di emergenza senza doverlo collegare al Pc ma limitato in alcune funzionalità. Quando poi avrete la possibilità di collegarlo al Pc potete ripristinare iOS 5.0.1 in tutte le funzionalità, usando iBooty seguendo la spegazione nella sezione Riavvio Tethered.

1. Avviate Cydia

2. Andate in Gestione

3. Selezionate Sorgenti

4. Premete il tasto Edit-Modifica nell’angolo in alto a destra e poi premere il pulsante Aggiungi

5. Inserite il seguente URL – http://thebigboss.org/semitether e premete su Aggiungi Sorgente

6. Avviate una Ricerca in Cydia e cercate semitether

7. Selezionate il pacchetto SemiTether dai risultati della ricerca e premete su Installa e Conferma.

8. Dopo la corretta installazione, verrà richiesto di riavviare il dispositivo iOS.

Tutte le info sul Jailbreak semiTethered le trovate nei seguenti articoli:

GUIDA ondeNews | Rilasciato Jailbreak SemiTethered per iOS 5 – come installarlo

NEWS | il Jailbreak semiTethered si aggiorna con interessanti novità

NEWS | il Jailbreak semiTethered si aggiorna ancora 0.9.1-1

Per dubbi, domande o problemi usate i Commenti, Buon Jailbreak!.


Partecipa al CONCORSO | Vinci La Biografia Ufficiale di Steve Jobs su ondeNews!!! (in palio 3 copie)

Se questo articolo ti é stato utile, premi il pulsante mi piace della nostra pagina Facebook, grazie!


Lascia un commento e condividilo con i tuoi amici su Facebook o Twitter ed inoltre non dimenticarti di votarlo con il bottone +1 di Google che trovi qui sotto, Grazie!



Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…