Come sappiamo ormai da tempo le Beta di iOS 5 richiedono agli utenti di validare i propri dispositivi o avere un account sviluppatore Apple, iOS 5 beta 6 non fa eccezione. Esiste però una procedura sotto Windows e mediante l’utilizzo del tool Sn0wbreeze per installare e attivare iOS 5 beta 6 sui vostri dipositivi ad eccezione di iPad 2 che non può ancora essere Jailbroken, quindi questa guida non funziona con tale dispositivo.



Questa guida è stata scritta a solo scopo informativo ed é riservata ai soli utenti esperti, non siamo responsabili per eventuali perdite di dati, malfunzionamenti, danni subiti dai vostri dispositivi. Gli utenti con dispositivi stranieri non devono assolutamente seguire questa guida.

Premessa:

 Prerequisiti:

GUIDA:

  1. Lanciare Sn0wbreeze e fare clic sulla freccia di colore blu  
  2. Individuare iOS 5 beta 6 scaricato e caricarlo su sn0wbreeze
  3. Sn0wbreeze riconoscerà il file del firmware, e vi ritroverete su un altra schermata. Cliccate su “Avanti”.
  4. Scegliere “Expert Mode” per applicare il jailbreak standard con Cydia installato.
  5. Cliccate su “Build IPSW”. 
  6. Se tutto è andato come previsto, Sn0wbreeze ora dovrebbe elaborare il custom firmware.
  7. Il processo dovrebbe richiedere parecchi minuti, una volta che sarà completato, vedrete la seguente schermata:
  8. Seguite le istruzioni a schermo per mettere il dispositivo  in modalità DFU
  9. Quando il dispositivo é in DFU, sn0wbreeze visualizza la seguente schermata:
  10. Dopo aver aperto iTunes Beta 10.5, selezionate il dispositivo iOS facendo clic sulla sua icona nella barra laterale di iTunes. Premere e tenere premuto il tasto sinistro “Shift” sulla tastiera e fare clic sul pulsante “Ripristina” (vedi immagine qui sotto), e cercate il custom firmware appena creato da sn0wbreze sul desktop.
  11. Attendere l’installazione iOS 5 beta 6 sul dispositivo. A processo finito verrete avvisati da un mesaggio ed  avrete il vostro dispositivo con iOS5 beta 6 installato e l’icona cydia sulla Home 😉

Eventuali problematiche segnalatele nei commenti


Se questo post ti è stato utile, lascia un commento e condividilo cn i tuoi amici. Inoltre non dimenticarti di votarlo con il bottone +1 di Google che trovi qui sotto, Grazie!



Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…