BigBoss ha appena rilasciato un nuovo tipo di Jailbreak per iOS 5. Il Jailbreak in questione viene definito dallo stesso BigBoss “semitethered”.



Il tipo di Jailbreak in questione si interpone tra il tethered e l’untethered Jailbreak, in sostanza ci consente di riavviare il nostro dispositivo senza doverlo necessariamente attaccare a un PC/Mac, ma limitando in parte il nostro terminale.

Può essere rappresentato dal “ruotino” per un’automobile, possiamo usare la macchina fino a quando non arriviamo dal gommista 😉

Quindi possiamo usare il dispositivo che però risulta limitato in alcune funzionalità, fino a quando non arriviamo a casa e possiamo riavviarlo con il computer. Durante il Jailbreak SemiTether possiamo usare l’applicazione telefono, sms, le altre app scaricate da App Store, ma non ci permette di usare Safari (anche se esistono valide alternative che funzionerebbero in tale circostanza), non si possono usare i tweak di Cydia e non possiamo ricevere le notifiche presenti in iOS 5.

Il tempo per il riavvio è decisamente più lungo del solito ma al momento per noi di ondeNews é l’unica valida alternativa per tutti coloro che non possono restare senza Jailbreak sul loro dispositivo…

Risulta testato solo su iPhone 4, quindi invitiamo caldamente tutti i possessori di dispositivi non “4” di aspettare ulteriori aggiornamenti in merito prima di eseguire la procedura.

| GUIDA

Per coloro che vogliono provare il semitethered Jailbreak basterà:

  • installare la seguente repo da Cydia:

http://thebigboss.org/semitether

  • dalla repo appena installata installare il tweak:
SemiTether
  • alla fine dell’installazione premere “Reboot Device“.

Mi raccomando restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti in merito e partecipate al Concorso che abbiamo lanciato, potete vincere il nuovo iPod Nano da 8GBYOUR CONTEST | Vinci un nuovissimo iPod nano da 8GB su ondeNews!!!

| Video Guida: installare il Jailbreak Semitethered.

Se questo articolo ti é stato utile, premi il pulsante mi piace della nostra pagina Facebook, grazie!


Se questo post ti è stato utile, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici su Facebook o Twitter. Inoltre non dimenticarti di votarlo con il bottone +1 di Google che trovi qui sotto, Grazie!



Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…