Le versioni Beta di iOS 5 richiedono agli utenti di validare i propri dispositivi con UDID registrato o avere un account sviluppatore. Esiste una procedura per installare e attivare iOS 5 senza UDID sui vostri dipositivi, ad eccezione di iPad 2 che con iOS 5 non può ancora essere Jailbroken.

Questa guida è stata scritta a solo scopo informativo non siamo responsabili per eventuali perdite di dati, malfunzionamenti, danni subiti dai vostri dispositivi. Gli utenti con dispositivi stranieri non devono assolutamente seguire questa guida.

Ecco la guida dettagliata per “Installare e Attivare iOS 5 Beta 7 senza account developer”


Precisazione: questa guida richiede l’utilizzo di Property List Editor programma che visualizza i file .plist e gira su MAC, se riuscite a reperire un programma simile per Windows, con ogni probabilità l’intera guida é eseguibile anche sui sistemi Microsoft ma non possiamo garantirvelo.

Dispositivi Compatibili:

  • iPhone 3Gs (Nuovo e Vecchio iBoot);
  • iPhone 4 GSM;
  • iPod Touch 3G;
  • iPod Touch 4G;
  • Apple TV 2G
  • iPad 1.
Operazioni Preliminari:

Fase 1: L’istallazione:

1. Aprite iTunes
2. Cliccate su restore tendendo premuto il tasto alt
3. Selezionate il firmware 5.0 beta 7 precedentemente scaricato
4. Avviate il ripristino
5. Seguite la procedura di attivazione sul dispositivo fine a dove vi è consentito.

Fase 2: il Jailbreak

1. Aprite RedSnow
2. Caricate il firmware iOS 5 beta 6 precedentemente scaricato
3. Completate la procedura e al momento della richiesta selezionate Install Cydia
4. Attendete il riavvio

Fase 3: La Cartella Setup.app

1. Aprite iPhoneExplorer
2. Andate alla cartella root/Applications
3. Rinominate la cartella Setup.app in Setup.app.old
4. Spegnete il dispositivo e riaccendetelo
5. A questo punto il dispositivo mostrerà la schermata di attivazione classica dei firmwares precedenti

Fase 4: Il file SystemVersion.plist

1. Aprite iPhoneExplorer
2. Andate alla cartela root/System/Library/CoreServices
3. Trascinate nella cartella il file SystemVersion.plist
4. Riavviate il dispositivo

Fase 5: L’Attivazione

1. Collegate il dispositivo al computer e procedete con una normale attivazione.

Fase 6: La definitiva messa in funzione

A questo punto noterete che Safari e Cydia vanno continuamente in crash, è perché il Jailbreak effettuato è tethered, ovvero richiede che venga eseguita una procedura (spigata di seguito) per riaccendere il dispositivo dopo ogni spegnimento.

1. Collegate il dispositivo al Mac e o al pc avviate Redsn0w
2. Cliccate su “Browse” e selezionate iOS Beta 6
3. Cliccate sul testo “Just boot tethered right now
4. Mettete il dispositivo  in modalità DFU come spiegato sopra
6. Il dispositivo si riavvierà.

Se questo articolo ti é stato utile, premi il pulsante mi piace della nostra pagina Facebook, grazie!

Di seguito una video guida di aiuto in lingua inglese:

ATTENZIONE IL VIDEO FA RIFERIMENTO ALLA BETA 4 DI iOS 5 MA LA PROCEDURA E’ IDENTICA…


Se questo post ti è stato utile, lascia un commento e condividilo cn i tuoi amici. Inoltre non dimenticarti di votarlo con il bottone +1 di Google che trovi qui sotto, Grazie!



Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…