Chiunque abbia accidentalmente  aggiornato a iOS 4.3.5 potrebbe voler tornare indietro a iOS 4.3.3, al momento l’ultima versione che permette il Jailbreak Untethered (quindi riavvio senza aver bisogno di collegare il dispositivo al computer) ma se non si sono salvati i certificati SHSH il downgrade teoricamente non sarebbe possibile… Esiste un però una procedura che garantisce il downgrade a iOS 4.3.3 senza certicati SHSH.

Premettiamo che tale procedura non é stata da noi personalmente testata in quanto abbiamo i certificati salvati e ciò rende impossibile eseguire questa guida.

Questa guida è stata scritta a solo scopo informativo non siamo responsabili per eventuali perdite di dati, malfunzionamenti, danni subiti dai vostri dispositivi.



Guida | Downgrade iOS 4.3.5 a 4.3.3 senza SHSH salvati

Requisiti:

Procedura:

PREMESSA: Decomprimete e aprite la cartella Restore Files appena scaricata, entrate nella directory Hosts e aprite con il blocco note il file hosts, nell’ultima riga troverete #74.208.10.249 gs.apple.com, cancellate solamente il cancelletto (#) e salvate. Procedete ora con il punto 1.

1. Recatevi nella cartella “etc” il percorso é C:\Windows\System32\drivers\etc e rimpiazzate il file “hosts” con quello che reperite nella cartella “Restore Files” precedentemente scaricata.
2. Lanciate Redsn0w ed eseguite il Jailbreak del vostro dispositivo, potete seguire questa guida: GUIDA ondeNews | Jailbreak Tethered di iOS 4.3.5 con Redsnow 0.9.8b7 ma importante caricate su redsn0w iOS 4.3.3 precedentemente scaricato al posto del 4.3.5.
3. Il dispositivo si riavvierà in Recovery mode.
4. Aprite Tinyumbrella (reperibile nella cartella “Restore Files“), cliccate sul nome del vostro dispositivo e poi premete “Tss Server“.
5. Aprite iTunes e ripristinate il firmware iOS 4.3.3 (Shift + Ripristina).
6. Riceverete l’errore 1013 o simile da iTunes ed a questo punto usate Fixrecovery per fixare la recovery mode (reperibile sempre nella cartella “Restore Files” scaricata in precedenza).
7. Aprite iFaith (anch’esso nella cartella “Restore Files“) e salvate il SHSH file.
8. Avviate sn0wbreeze (reperibile in “Restore Files“), potete seguire questa guida: APPLE HOMEBREW – GUIDA Jailbreak 4.3.3 Untethered e Unlock, creato il custom iOS 4.3.3, ripristinatelo attraverso iTunes.

Se avete fatto tutto bene dovreste avere il firmware 4.3.3 Untethered Jailbroken sul vostro dispositivo.

Per ulteriori novità rimani sintonizzato sui nostri canali google+twitterfacebook


Se questo articolo ti é stato utile, premi il pulsante mi piace della nostra pagina Facebook, grazie!


Lascia un commento e condividilo con i tuoi amici su Facebook o Twitter ed inoltre non dimenticarti di votarlo con il bottone +1 di Google che trovi qui sotto, Grazie!



Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+: