Relativamente a quanto esposto nel nostro articolo precedente “Tim Cook lancia il programma di “comparazione” delle donazioni di beneficenza“, Tim Cook potrebbe aver commesso un passo falso, almeno questo pensano molti fan di Steve Jobs



Nel dettaglio, sebbene in tanti abbiano accolto positivamente l’iniziativa, molti ritengono che Cook abbia indirettamente spifferato ai quattro venti la beneficenza fatta da Apple e questo atteggiamento cozza con il comportamento che Steve Jobs ha sempre tenuto nel corso della sua carriera adottando un accurata discrezione su questo argomento. Essi affermano che un comunicato di questo tipo, non sarebbe mai stato rilasciato e confermato sebbene il contenuto, in questo caso, sia estremamente lodevole. Inoltre, anteponendo il nome della società e non un’iziativa di un privato ha sovvertito completamente il modus operandi di Jobs…

Voi cosa ne pensate?


Se questo post ti è stato utile, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici su Facebook o Twitter. Inoltre non dimenticarti di votarlo con il bottone +1 di Google che trovi qui sotto, Grazie!



Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…