In un recente Tweet, Musclenerd informa che l’aggiornamento OTA (direttamente dal dispositivo) dell’iOS 5 beta 4 non funziona sui dispositivi Jailbroken.

Apple ha applicato un controllo sul percorso /Applications, ovvero la directory in cui vengono immagazzinate tutte le applicazioni di Cydia. Musclenerd lo definisce come “un piccolo regalo da Apple” e quindi viene da pensare che chi vuole tenere il Jailbreak dovrà dire addio, probabilmente per sempre, agli aggiornamenti del firmware over-the-air.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…