Il Dev-Team ha da pochi minuti informato che la versione di redsn0w 0.9.8b1, in grado di eseguire il Jailbreak Tethered di iOS 5 Beta 1, funziona anche per la Beta 2 e funzionerà per tutte le future versioni Beta.

La seguente Guida é riservata esclusivamente agli utenti sviluppatori con UDID registrato.
E’ stata redatta unicamente al solo scopo informativo e siccome é basata su iOS 5 versione BETA 2 é consigliata solo ad utenti esperti. Non siamo responsabili per eventuali perdite di dati, malfunzionamenti, danni subiti dai vostri dispositivi.

GUIDA:

  • scaricare Redsn0w 0.9.8.b1 per Mac o per Windows per effettuare il Jailbreak Tethered di iOS 5 Beta 2
  • scaricare il firmware iOS 5 Beta 2 per il vostro dispositivo: trovate i link di download QUI.
  • scaricate iTunes 10.5 Beta 2: trovate i link di download QUI.

1) Avviate redsn0w 0.9.8b1 e cliccate sul tasto Browse.

2) Selezionate il file .ipsw di iOS 5 Beta 2, precedentemente scaricato, relativo al vostro dispositivo e cliccate su Next.

3) Partirà il processo di patching del kernel, dopo di che vi verranno presentate diverse opzioni. Scegliete Install Cydia e proseguite.

4) Partiranno ora le istruzioni per entrare in modalità DFU. Assicuratevi che il vostro dispositivo sia collegato al computer, spegnetelo e cliccate su Next.

5) Per mettere il dispositivo in DFU (come indicato anche dalle istruzioni a schermo), premete il tasto Power per 3 secondi, dopo di che (senza rilasciare il tasto Power), tenete premuto il tasto Home per 10 secondi e infine rilasciate il tasto Power e continuate a premere il tasto Home finché redsn0w non riconoscerà il vostro dispositivo.

6) Partirà ora il processo di Jailbreak vero e proprio. Attendete il completamento di questa operazione. Al termine, il vostro dispositivo si riavvierà e, se tutto sarà andato a buon fine, troverete il Cydia nella vostra Home Screen e il Jailbreak sarà stato eseguito correttamente.

Per riavviare il vostro iPhone in modalità Tethered, dopo il jailbreak, dovrete eseguire i seguenti passaggi:

  • Avviate redsn0w 0.9.8b1 e cliccate sul tasto Browse.
  • Selezionate il file .ipsw di iOS 5 Beta 2, precedentemente scaricato, relativo al vostro dispositivo e cliccate su Next.
  • Selezionare la voce “Just boot tethered right now”.
  • Impostare nuovamente l’iPhone in modalità DFU.
  • Attendere il riavvio dell’iPhone.

Se la guida vi é piaciuta, votate e condividete, per noi é importante. Grazie


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…