GEORGE blu rilascia su App Store un’applicazione completamente gratuita che ci permetterà di ascoltare in mobilità, sui nostri dispositivi Apple, le migliori radio italiane:

iRadio Italia Gratuite

[app 493848903]

| Descrizione

GEORGE blu vuole rimediare ad una delle grandi mancanze del sistema operativo iOS, la mancanza di una funzione per ascoltare le frequenze radio. iRadio Italia Gratuite permette di ascoltare in maniera semplice e funzionale tutte le maggiori radio italiane.

 Le caratteristiche di questa app sono davvero tante, andiamo  a vederle nello specifico:

  • applicazione mappa per localizzare le radio in tutte le citta d’Italia
  • oltre 45.000 radio da tutto il mondo
  • integrazione con Facebook, Twitter
  • ascoltando la radio é possibile navigare o fare altro
  • possibilità di filtrare le stazioni in base alla tipologia di ricerca
  • possibilità di salvare le radio nei preferiti
  • visualizzazione del logo della stazione, nome e qualità del segnale, paese, categoria e molte altre informazioni anche sulle canzoni che stanno trasmettendo
  • possibilità di temporizzatore lo spegnimento dell’applicazione nel caso che la ascoltiate prima di prendere sonno
  • memorizzazione delle ultime radio ascoltate
  • é possibile aggiornare la base dati di questa applicazione in qualsiasi momento aggiungendo le nuove radio diffuse

| Istantanee iPhone

[appimg 493848903]

| Scheda Tecnica

iRadio Italia Gratuite

Categoria: Musica
Dimensioni: 8.7 MB
Lingue:  Italiano, Inglese
Sviluppatore: GEORGE blu
Prezzo: Gratis
Requisiti: Compatibile con iPhone, iPod touch e iPad.Richiede iOS 3.2 o successive.

iRadio Italia Gratuite

VOTO GLOBALE 9

Per ulteriori novità rimani sintonizzato sui nostri canali google+twitterfacebook


Se questo articolo ti é stato utile, premi il pulsante mi piace della nostra pagina Facebook, grazie!


Lascia un commento e condividilo con i tuoi amici su Facebook o Twitter ed inoltre non dimenticarti di votarlo con il bottone +1 di Google che trovi qui sotto, Grazie!



Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…