Fa ingresso al WWDC 2012 il nuovo sistema operativo OS X Mountain Lion, che a breve sostituirà il vecchio Lion. Mountain Lion sarà infatti disponibile tramite download dal Mac App Store già da luglio, al costo di 19,99 dollari.

 os-x-mountain-lion



Di novità ne troviamo a bizzeffe: conosciamone alcune.

Per iniziare il nuovo sistema operativo rende estremamente facile la configurazione di Mail, Contacts, Calendar, Messages, Reminders e Notes grazie all’applicazione iCloud. Tramite il nuovo “Documents in the Cloud” in particolare, funzionante con le app compatibili con iCloud, sarà possibile compiere lo storage dei documenti “sulla nuvola”, così che ogni utente potrà accedere alle proprie “carte” da qualsiasi dispositivo.

Ulteriore integrazione di iCloud anche con il browser Safari, il quale, oltre ad essere più veloce di prima e con un campo di ricerca intelligente unificato, permetterà di visualizzare anche i tab aperti su tutti i dispositivi dell’utente.

Il nuovo OS X Mountain Lion pensa poi agli amanti dei social network, e a chi proprio non può fare a meno di condividere le proprie esperienze con gli amici: grazie al supporto integrato per Facebook, sarà possibile pubblicare direttamente foto, link e commenti tramite le proprie app. Ma non solo: l’integrazione della funzione Sharing consentirà di condividere link, foto, video anche su Twitter, Flickr e Vimeo, senza dover passare da altre app, ma compiendo semplicemente una sola volta l’accesso a questi network.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…