RAINBOW MAGICLAND, IL PARCO GIOCHI DI ROMA, SARA’ UNA NOVITA’ IMPERDIBILE NEL PANORAMA DELLA CAPITALE

Rainbow MagicLand è il nome del nuovo grande parco divertimenti a tema che sorge nel comune di Valmontone, a pochi chilometri da Roma. Il Parco si estende su una superficie complessiva di 600.000 mq e per le sue caratteristiche è destinato a competere con i maggiori parchi divertimento italiani ed europei. La “magia” sarà l’elemento dominante di Rainbow Magicland, un parco a tema dedicato a tutta la famiglia, dove il visitatore potrà scoprire la magia del divertimento e dell’avventura: un salto dimensionale tra castelli fatati, coraggiosi Vichinghi, magiche fate, potenti stregoni e abili avventurieri. Rainbow MagcLand offre ai suoi visitatori 35 attrazioni, di vario genere e per tutti i gusti, in parte alimentate da pannelli fotovoltaici che si estendono per 60.000 mq a copertura dei parcheggi e producono 5 megawatt di energia pulita. Il Parco è suddiviso in 24 aree a tema, 6 delle quali ispirate ad alcuni personaggi del Gruppo Rainbow molto noti ai bambini come: le fatine Winx, Moster Allergy, l’avventuriero Huntik e PopPixie. Il parco divertimenti Rainbow MagicLand è stato realizzato da Alfa Park, società che gestisce anche Miragica a Molfetta, con un investimento di 300 milioni di Euro. Il Parco si inserisce all’interno del Polo Turistico Integrato che si estende su una superficie di 1.500.000 mq e comprende anche  il Fashion District Valmontone Outlet, un complesso alberghiero, strutture ricettive, ristoranti e  numerosi negozi.

LE ATTRAZIONI DEL PARCO GIOCHI

Il parco giochi di Roma ospiterà attrazioni per coraggiosi e per famiglie: nel parco giochi di Roma sorgono i roller coaster più adrenalinici accanto a attrazioni per le famiglie e per i più piccoli. Infatti ha lo scopo di soddisfare l’appetito di magia di chi ama le attrazioni che tolgono il fiato tanto quanto quello di chi preferisce farsi cullare dalle giostre.

Per i più piccoli

A differenza di altri parchi divertimenti italiani, questo romano e’ “a tema” e permettera’ ai piccoli visitatori di ritrovare i protagonisti di film e fumetti “Made in Italy”: Winx, Bombo, Huntik e Pop Pixie, che sfileranno nei viali del parco e si esibiranno in palcoscenici improvvisati. Oltre a incontrare le magiche fatine e poi draghi, stregoni, cavalieri, folletti e mangiafuoco e Gattobaleno, la mascotte del parco, le bimbe avranno l’opportunita’ di essere vestite e truccate come le loro “eroine”.

Per i teen ager e gli adulti

Nei due teatri e nel palazzo polifunzionale si alterneranno spettacoli in vari momenti del giorno: musical, balletti, filmati interattivi. Nel lago le acrobazie degli stuntman su moto d’acqua e pattinatori sul ghiaccio. Non mancano le attrazioni adrenaliniche, come “shock“, per una corsa mozzafiato su rotaia a 100 km all’ora, oppure “mystika“, per salire fino a 70 metri e cadere poi nel vuoto. Ma le attrazioni piu’ nuove sono Huntik, una dark ride interattiva mai presentata al mondo che offre un’avventura multi sensoriale con l’utilizzo di tecnologia 4D, e “Cagliostro“, uno spinnig coaster con vagoni rotanti che raggiungono i 17 metri di altezza e una velocita’ massima di 58 km orari. Si potra’ fare un tuffo nel passato nel tempio degli Atzechi, oppure correre sul roller coaster insieme ai personaggi di Monster Allergy.
Infine l’Isola volante, che solleva oltre 100 persone fino a 40 metri, la Maison Houdini con le pareti rotanti, i gommoni sulle rapide nel mondo dei Vichinghi, l’olandese volante tra i pirati e infine il Castello di Alfea, un planetario con cupola di 25 metri e un cinema 4D.

CALENDARIO E ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO

L’inaugurazione di Rainbow MagicLand è prevista per il 25 maggio 2011, con apertura al pubblico a partire dal giorno successivo, giovedì 26 maggio fino al 31 settembre dalle 10 alle 18. Il parco giochi chiuderà alle 23 dal 24 giugno al 4 settembre e rimarrà aperto fino alle 24 nelle “notti bianche” del periodo estivo. In autunno accogliera’ i visitatori solo nei fine settimana ma a dicembre riaprira’ per le vacanze natalizie tutti i giorni fino all’8 gennaio.

BIGLIETTI

Il prezzo del biglietto e’ di 35 euro, di 28 per i bambini di un’altezza compresa tra i 100 e i 140 centimetri, ingresso gratuito per i bambini di altezza inferiore ad un metro. L’entrata serale costa 22 euro.

(fonte: www.parchionline.it)


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…