La forma è decisamente quella di un aereo, in realtà è un treno che si muove al livello del terreno senza bisogno di rotaie e soprattutto alimentato interamente da energia rinnovabile. Il prototipo dell’Aero Train è stato messo a punto da un team di ingegneri giapponesi della Tohoku University: come un velivolo ha ali attaccate alla fusoliera, ma si solleva solo pochi centimetri da terra per effettuare voli a “effetto suolo”.

Il treno è stato progettato per essere completamente alimentato grazie all’energia eolica e solare ed e’ stato appena presentato a Shanghai, in Cina. L’aerotreno è controllato roboticamente e utilizza tre set di ali e un paio di eliche elettriche per creare la spinta. Una volta libratosi al di sopra del suolo beneficia di una drastica riduzione della resistenza aerodinamica a velocità elevate, richiedendo quindi una minore energia per mantenere l’impulso.

Il progetto prevede che i treni si muovano all’interno di un canale che controlli il vento e aiuti a governare il mezzo. Gli sviluppatori immaginano un tunnel ricoperto di moduli solari che alimenti direttamente le batterie e propulsori elettrici. La seconda fase del progetto prevede lo sviluppo di una versione con equipaggio che possa raggiungere la velocita’ massima di 200 km/h.

 

Contributo tratto da affaritaliani


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…