Bibione è tra le località turistiche più note e apprezzate da chi ama il mare, una meta da sempre ai vertici dell’offerta vacanziera italiana. In provincia di Venezia, dunque vicina ad una città storica e artistica famosa in tutto il mondo, Bibione garantisce la qualità delle strutture ricettive e balneari della riviera adriatica, i divertimenti e la tipica cultura enogastromonica veneta, ovviamente integrata con elementi internazionali per venire incontro ai gusti dei turisti stranieri. Ma a differenza di altre località altrettanto note e frequentate che si trovano sulla costiera adriatica settentrionale, Bibione ha un ambiente più naturale e ricco di verde, con un anche un mare di qualità e certificato dalla Bandiera Blu assegnata dal Foundation for Environmental Education. Non solo: per l’estate 2016 l’offerta turistica bibionese si arricchisce di rinnovati e moderni sistemi di sicurezza sanitaria coi più alti standard europei.

terme-thermalbad



Quando si è in vacanza tra le preoccupazioni maggiori dei turisti c’è infatti quello della sanità e del pronto soccorso, visto che gli incidenti possono sempre accadere e i malanni sono sempre in agguato. Bibione già da anni ha strutture sanitarie e misure d’intervento all’avanguardia che in questo 2016 sono state ulteriormente implementate, come spiega il direttore della locale Azienda Sanitaria, dott. Carlo Bramezza: “Non più solo vacanze sicure ma vere e proprie vacanze in salute per i turisti di Bibione, i quali potranno usufruire di servizi adattati ai propri bisogni: dagli ambulatori medici aperti sino a mezzanotte alla presenza di pediatri più giorni a settimana, dalla linea telefonica diretta per avere risposte multilingua in tempo reale ai servizi consolidati come dialisi, moto soccorso, punto di primo intervento che quest’anno apre in anticipo rispetto al passato e sarà fornito di nuove attrezzature” [fonte: veneziatoday.it]. Più nel dettaglio: si aprirà un ambulatorio di medicina generale aperto fino a mezzanotte, il servizio di pediatria passa da un giorno a più giorni, dal 1 maggio sarà attivo il Punto di Primo Intervento di via Maja con anche nuovi mezzi e strumenti, confermato il dermatologo in spiaggia. Interessante poi un nuovo servizio di check up cardiologico e fisiatrico che verrà offerto ai turisti da vari alberghi e hotel bibionesi.

casoni

Vacanze a Bibione ad alto grado di sicurezza dunque, cosa non da poco per una località turistica che storicamente attira giovani e famiglie grazie alle bellezze del luogo, ai 12 chilometri di spiagge pulite e attrezzate (ma ci sono ampissimi spazi più naturaleggianti: la Laguna Bibionese, la Vallesina e la Valgrande), ricca di divertimenti, locali, manifestazioni e di strutture per il relax e il benessere come le terme immerse nella verde pineta. Da sottolineare poi che a Bibione gli animali sono i benvenuti: c’è la Spiaggia di Pluto, tantissimi alberghi e hotel sono “pet-friendly” e c’è il servizio di ambulanza dedicato.





Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…