Vacanze pronti via, con la primavera ormai inoltrata e l’estate ai nastri di partenza (o quasi) è tempo di far mente locale sui prossimi viaggi. Sognando quindici giorni di mare, la quiete della campagna o “vacanze intelligenti” immersi in una città d’arte, chi non vorrebbe già avere valigia pronta e biglietto prenotato? Prima di concedersi le meritate vacanze, però, bisogna risolvere alcuni problemi pratici legati alla partenza, del tipo: a chi lascio il cane? E dove parcheggio la macchina?

auto_vacanze_parcheggio

Se di fido può occuparsi il vicino amante degli animali, la questione parcheggio auto può essere più complessa. Immaginate di aver programmato un viaggio in aereo, di avere un volo fissato all’alba oppure in tarda serata e nessuno fra amici o familiari che possa accompagnarvi all’imbarco: a quel punto in aeroporto dovrete arrivarci da soli, ma la macchina? Dove lasciarla durante la propria assenza senza l’ansia che qualcuno possa rubarla?

Nei pressi dei maggiori aeroporti italiani esistono appositi parcheggi custoditi, che agli automobilisti in vacanza forniscono diversi servizi. A cominciare dalla comodità, perché parcheggiare a due passi dal terminal senza portarsi dietro le valigie sballottati a bordo dei mezzi pubblici è un indubbio vantaggio. Ad esempio, siete in partenza da Milano e cercate un’area parking Malpensa? Nei pressi dell’aeroporto i migliori parcheggi offrono ai viaggiatori servizio navetta gratuito per tutto l’anno, 24 ore su 24, così da raggiungere in comodità il terminal una volta parcheggiato il vostro mezzo.

E non è finita, perché se ne avete bisogno a disposizione ci sono anche il servizio di avvolgimento bagagli e convenzioni a prezzi speciali con b&b nei paraggi, per dormire sul posto la notte prima della partenza e arrivare la mattina dopo all’imbarco in tutta tranquillità, senza l’assillo di perdere il volo.

Quanto alla vostra macchina, vi verrà riconsegnata direttamente al terminal, e mentre è in sosta gli operatori si occuperanno del lavaggio e in caso di lunghe giacenze effettueranno anche un controllo batteria e pressione.

L’auto è in buone mani, ora non resta che… partire!


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…