Spesso le vacanze estive possono fornire l’occasione per far conoscere e provare ai bambini le diverse pratiche sportive. Approfittiamo di questi momenti per individuare e proporre ai nostri figli gli sport più idonei, secondo la loro emotività e le esigenze dettate dai passaggi di crescita.



Lo sport è uno degli strumenti e degli stimoli più validi per la formazione fisica e psicologica di un bambino, soprattutto se nella scelta si tiene ben conto di una serie di fattori quali età, costituzione, maturità, indole e affinità con il suo carattere.

SPORT INDIVIDUALE O DI SQUADRA?

Se il bambino è INTROVERSO o con poca fiducia nelle sue capacità, si puo’ indirizzarlo verso uno sport individuale che gli infonda coraggio e gli dia la possibilità di far “emergere” i suoi punti di forza.

E’ importante pero’ fare attenzione che questo confronto con se stesso non generi in lui un senso di frustrazione. Ideali sono nuoto, atletica, arti marziali.

Per le ragazzine, in particolare, danza o ginnastica artistica possono contribuire a sviluppare in modo completo e armonico l’apparato motorio e scheletrico.Se è un bambino dal carattere particolarmente VIVACE puo’ essere utile indirizzarlo verso uno sport di squadra come pallavolo, pallanuoto, basket, calcio, dove imparerà che per raggiungere un obiettivo comune è importante collaborare con gli altri.

E’ questa è un’ottima scelta anche per il “figlio unico“, che puo’ aver bisogno di confrontarsi con il gruppo e di creare una solida rete di amicizie.Oppure, per un bambino si vivace, ma anche ESTROVERSO e quindi senza la necessità di essere spinto a socializzare, puo’ essere adatto anche uno sport individuale, per aiutarlo a canalizzare le proprie energie verso un obiettivo.

In ogni caso è importante ricordare che la scelta dell’attività sportiva deve essere condivisa col bambino. Talvolta i genitori tendono a condizionarla, proiettando sui figli le proprie aspettative. Lo sport deve invece essere un momento di divertimento indipendentemente dai risultati raggiunti.


Se questo post ti è stato utile, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici su Facebook o Twitter. Inoltre non dimenticarti di votarlo con il bottone +1 di Google che trovi qui sotto, Grazie!



Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…