Eroi!!! L’atleta di punta della nazionale di nuoto femminile italiana, Federica Pellegrini, ha fatto il suo dovere: agli Assoluti Italiani di Riccione ha dominato nelle quattro specialità in cui ha gareggiato (100, 200, 400 e 800 stile libero) lamentandosi della poca concorrenza in vasca… Sembrerebbe tutto a posto, invece la campionessa veneta, in una recente intervista, ha dichiarato cher tornerà a Verona perchè Parigi è triste e le ore di luce sono troppo poche; in un nostro post precedente avevamo descritto il centro sportivo dove passava il tempo ad allenarsi apprezzando la scelta per la qualità degli impianti e la possibilità di vivere in una delle capitali più belle del Mondo, ma evidentemente quello che mancava era la vita italiana, fatta di amicizie e rapporti famigliari, cosa che la città francese non poteva darle.

Mi auguro che i filtri per il cloro delle piscine veronesi funzionino a meraviglia, altrimenti….


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…