Lo shopping online è una pratica ormai consolidata ma ancora oggi molti utenti hanno paura ad inserire i dati della propria carta di credito su un sito internet perchè lo ritengono pericoloso.



Queste persone rinunciano ad acquisti che potrebbero rivelarsi convenienti non sapendo che ormai l’acquisto online con carta di credito è una pratica sicura. Vediamo dunque cosa fare per acquistare online in sicurezza con la carta di credito.
Con alcuni consigli pratici tutti gli utenti avranno la possibilità di comprare online ciò che desiderano avere. Sono due le tipologie di persone che potrebbero sottrarre i dati della carta di credito: i pirati informatici (gli hacker) che introducendosi nel sistema di pagamento del sito possono entrare in possesso dei dati sensibili ed i possibili dipendenti disonesti del negozio online. In entrambi i casi esiste il modo di difendersi.

Il primo consiglio è quello di comprare esclusivamente su siti famosi e conosciuti. Ma come si fa a capire se un sito è attendibile? Innanzitutto con il buon senso:  i siti che hanno rilevanza a livello nazionale e che oltre al sito internet hanno anche sedi fisiche nel territorio oppure siti di esclusivo commercio online che hanno ottime referenze in rete.
Oltre al buon senso il sito deve fornire, in maniera chiara, i dati che lo riguardano e cioè: ragione sociale, indirizzi e recapiti, sede legale, possibilità di esercitare il diritto di recesso, numeri specifici per assistenza e quant’altro lo renda il più “trasparente” possibile.

Il secondo consiglio è quello di acquistare esclusivamente su siti che utilizzano la modalità di “acquisto sicuro“. La modalità di acquisto sicuro o server sicuro o ssl (secure socket layer) assicura che inviando i dati inseriti questi vengano criptati (cifrati) in modo da non poter essere sottratti. Sui siti che utilizzano la modalità di “acquisto sicuro” è sempre presente una piccola icona che rappresenta un lucchetto. Di solito si trova o in basso sulla destra nella finestra del browser o in alto vicino alla barra degli indirizzi. Cliccando sull’icona vengono visualizzati tutti i dati del certificato di protezione. Non serve stare a guardarli ogni volta, l’importante è che ci sia!

Altri consigli che non riguardano il sito dove acquistare online sono:

– Controllare spesso l’estratto conto della carta di credito in modo di accorgersi per tempo se ci sono stati abusi o utilizzi illeciti.
– Assicurarsi che il proprio computer non sia infettato da virus eseguendo periodicamente scansioni con un buon software antivirus.

Ed infine, se proprio non volete usare la carta di credito del vostro conto corrente potete tranquillamente usare una prepagata, tipo Postepay, con la quale mal che vada perderete solo il denaro presente sulla carta! Le carte di credito prepagate sono accettate al 99% da tutti i siti di e-commerce.

 

(fonte: www.bloggeria.org)


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…