Una nuova collaborazione, che lega moda, etica ed ecologia, si propone all’attenzione dei fashionistas sensibili ai temi ecologici e sociali. È quella delle borse e degli accessori disegnata da Vivienne Westwood per il progetto Ethical Fashion Africa Project, iniziativa promossa in collaborazione con l’International Trade Centre (ITC), organo congiunto dell’Organizzazione delle Nazioni Unite e dell’Organizzazione Mondiale del Commercio e supportata dallo store virtuale yoox.com.



Prodotta con materiali riciclati provenienti da cartelloni pubblicitari e dalle tende da safari, realizzata a mano dalle donne di Nairobi con problemi di povertà e affette dalla sindrome HIV, la collezione Autunno/Inverno 2011-12 aggiunge alla sua prima edizione, lanciata per la P/E in corso, una serie di borsoni per il weekend, portachiavi, la classica borsa Westwood Yasmine e alcuni accessori dedicati all’uomo.

La linea è già in vendita sul sito www.viviennewestwood.co.uk nonché sul canale www.yooxygen.com, insieme a una selezione di modelli creati in esclusiva per il famoso virtual shop, tra cui una Clutch Bag in edizione limitata, un porta iPad stampato e un porta-PC portatile.

Le Clutch Bag e i nuovi accessori della stilista inglese, creati in collaborazione con l’International Trade Center e Yooxgen Clutch Bag, sono realizzati con tela di tende riciclate e i loghi Orb presenti su alcuni modelli sono in alluminio riciclato.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…