Una buona e bella cena romantica non consiste solo nel preparare un piatto gustoso ma è l’insieme di alcuni aspetti che non devono essere trascurati.

Il luogo e l’ambientazione della cena, le parole da dire per esprimere il proprio sentimento, fanno parte della buona riuscita della serata con il proprio amore.



Per preparare una cena romantica si devono dunque prendere in considerazione tutti questi aspetti. L’ambientazione è una delle prime cose da realizzare. La tradizione vuole che la cena sia a lume di candela, che saranno rosse o bianche poste ognuna ad ogni estremità del tavolo.

Anche le luci sono importanti, devono essere basse e disposte in più punti della stanza.

Un sottofondo musicale con brani romantici è l’ideale per accompagnare la cena. Se lei o lui apprezzano questi brani non c’è niente di meglio che preparare una playlist ad hoc da far andare continuamente in sottofondo o in alternativa scegliere quegli stili, che sono molto di moda ultimamente, come l’ambient o il Chillout.
Questa musica infonde un senso di calma e passione ed è speciale per creare l’atmosfera giusta per la vostra storia d’amore.

Scegliere anche una bella tovaglia di cotone o lino o in alternativa due tovagliette di sapore etnico e non dimenticare due bicchieri grandi per il vino.
D’effetto anche un bel centro tavola con una composizione di fiori, meglio se rose.

Un altro dettaglio importante è l’abito: essere belli ed eleganti è essenziale.

Ma al di là dell’ambientazione, la cosa più importante è l’amore e l’impegno per la preparazione, perché anche se il risultato dei nostri piatti non sarà ideale, l’altra persona noterà di sicuro l’attenzione che le state dando e si sentirà speciale e coccolata.

Prima di parlare dei piatti da preparare è necessario parlare del vino da offrire. Come tutti sappiamo esistono diversi tipi di vino che vanno associati al piatto è più adatto.

Ecco una breve descrizione del vino giusto per accompagnare la nostra cena romantica:

Pesce – vini bianchi e leggeri
Frutti di mare e sughi di pesce – vino bianco corposo
Carni rosse – vini rossi leggeri
Carni bianche – vini rosati
Selvaggina e sughi di carne – Vini rossi corposi

In generale, una cena romantica deve essere leggera e delicata, caratterizzata da cibi particolari che si mangiano di rado e, naturalmente, eccezionale in termini di qualità.

Gli ingredienti afrodisiaci dovrebbe essere sempre presenti nel menù e fra questi cannella, noci, aglio, miele, cacao, vaniglia, ostriche, vongole, sedano, zenzero ne sono alcuni esempi.

Per l’antipasto, i frutti di mare sono sempre un ottima idea. Sono particolari, gustosi oltre che delicati e rappresentano un buon modo per aprire l’appetito.
Altro antipasto da poter offrire è una selezione di formaggi saporiti, come il pecorino, accompagnati da miele o marmellate.

Passiamo ora alla parte centrale della nostra cena romantica. Bisogna offrire sempre qualcosa di forte e saporito ma sobrio. Per il primo prediligere pasta corta, più facile da mangiare, mentre per il secondo, pesce e carne sono l’ideale, assicurandosi però che non abbiano ossa o spine, perchè in una cena speciale tutto deve essere preparato per rilassarsi e godere il gusto e non dover “combattere” con i piatti!Controfiletto, filetto e tagli simili sono un buon menu per una cena romantica così come tutti i pesci da trancio come, fra gli altri, il pescespada.

Infine, il dolce al termine. Frutta e cioccolato sono due ingredienti fondamentali quando si tratta di scegliere il dessert per la nostra cena romantica. Se si è in inverno prediligere i dolci al cioccolato, che sono senza dubbio l’opzione migliore, ma non c’è niente di meglio di frutta e gelati per l’estate.Come raccomandazione speciale indichiamo l’uso di cannella o vaniglia per il dessert che aggiunge sapore e aroma per finire la cena con il pieno di energia e seduzione.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…