Avete già pensato a come apparecchiare la tavola per Pasqua?

Qui di seguito vi diamo alcune idee:

  • Abbinate non solo tovaglia e tovaglioli ma anche il colore dei piatti e delle posate. Privilegiate le tinte primaverili, ed in particolare i colori tipici delle tradizioni pasquali,  giallo ed arancio.
  • Il centrotavola è indispensabile per decorare la tavola a pasqua! Per un tocco raffinato e naif al tempo stesso possono bastare dei cestini di fiori, come tulipani e primule. Se siete donne creative potete preparare dei centrotavola più originali. Alcuni esempi? Fiori finti realizzati con tovaglioli colorati e uova decorate al centro, composizioni a forma di nido e i cosiddetti alberi di pasqua, ovvero dei rami con appese uova colorate .
  • Da non dimenticare neppure i segnaposto, che andranno scelti in base al genere di ospiti del vostro pranzo. Inegozi di articoli regalo propongono una grande scelta di segnaposto simpatici ad esempio a forma di pulcini o coniglietti, perfetti se avete a tavola dei bambini. Ma le decorazioni della a tavola di pasqua possono anche essere realizzate da voi in modo abbastanza semplice. Che ne dite di decorare le uova sode in modo diverso per ogni ospite personalizzandole con i loro nomi? Vi basterà poi appoggiarle su dei portauovo.
  • Se avete ospiti golosi distribuite qua e là sulla tovaglia degli ovetti di cioccolato, oltre ad essere una decorazione pasquale per la tavola saranno un’irresistibile tentazione. Se invece volete privilegiare la linea e creare un tocco di romanticismo potete utilizzare i gusci delle uova come originali portacandele e dei mazzolini di fiori freschi come ferma tovaglioli.




  • Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

        
    loading…