I problemi della vita quotidiana dimostrano che sono spesso i vecchi consigli della nonna che si mantengono inalterati nel tempo. E’ proprio per questo che parte oggi su ondeNews un nuovo spazio dedicato a quei piccoli rimedi utili per affrontare i fastidiosi inconvenienti quotidiani.



In passato fare economia e sfruttare appieno quello che si aveva era un requisito fondamentale della esperta e saggia massaia. Oggi sorridiamo di fronte a queste affermazioni, ma alcuni dei preziosi consigli sono tuttora validi e sono ancora una fonte di informazione che ci permette di risparmiare non solo denaro, ma soprattutto tempo, oggi più prezioso che mai.

Nei prossimi articoli si ritroveranno alcune di queste piccole saggezze, frutto dell’esperienza e della tradizione popolare.

Oggi comincio col parlarvi del limone, indispensabile in cucina, si rivela un prezioso alleato anche per piccole emergenze quotidiane.

  • per rimuovere macchie di ruggine basta applicare un cucchiaino di succo di limone mescolato con un pizzico di sale. Tenere poi il tessuto macchiato sul vapore di una pentola in ebollizione per qualche minuto. Risciacquare abbondantemente e lavare.
  • il limone è anche utile per pulire la parte esterna di casseruole o pentole di rame. Per farle ritornare all’antico splendore è sufficiente tagliare a metà un limone, passarlo in un piattino con del sale fine e strofinare sulla superficie. Sciacquare abbondantemente dopo l’operazione e lucidare con uno strofinaccio da cucina.
  • anche l’inchiostro delle penne stilografiche, se spruzzato con un pò di succo di limone, tende a scomparire. Naturalmente occorre agire con cautela nel caso di capi delicati, sui quali è meglio non intervenire per non peggiorare la situazione.
  • per eliminare l’odore di pesce e di uovo da piatti e stoviglie occorre, dopo averle sciacquate con acqua fredda, mettetele in lavastoviglie versando un po’ di aceto nella vaschetta del brillantante e mettendo mezzo limone nel cestello delle posate con l’aggiunta di un cucchiaio di bicarbonato al detersivo.
  • per rendere le mani bianche e morbidissime dopo le fatiche domestiche, basta spremere il succo di mezzo limone e “lavare” le mani, risciacquarle con acqua fresca e tamponare con un asciugamano morbido.

Prossimo argomento:
– Come rendere i maglioni stupendi
– I tappeti


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…