Quale modo migliore, visto che è estate, se non giocare con i profumi ed i colori della frutta esotica? Vi propongo alcune stuzzicanti ricette rapide ma di grande effetto che sono certa apprezzerete!

Cominciamo con l’azzardo maggiore: insalata di gamberi e frutta tropicale.



Gli ingredienti sono: 2 manghi, 2 avocado, 100 grammi di gamberetti, insalata nei quantitativi che preferite, cuori di palma (che però hanno un sapore molto deciso e quindi è meglio che ognuno scelga il quantitativo a suo gusto). Per condire questo piatto è consigliabile una variante della classica vinaigrette in cui all’emulsione di olio e limone va aggiunto mezzo cucchiaino di curry.

Non solo, all’occorrenza un avocado ed una mela potranno dare un tocco di originalità alla classica insalata di pollo, soprattutto se aggiunti a scaglie di grana, qualche pomodorino affettato finemente, noci tritate e pinoli.

Passiamo poi ad un classico dell’estate: il frappè.

Gli ingredienti sono: mezzo ananas, mezza papaia, 20 lamponi, 300 ml di latte, 250 ml di latte di cocco, una banana e 400 g di gelato alla vaniglia sostituibile, nella variante light con qualche cubetto di ghiaccio unito ad un vasetto di yogurt bianco. Un trucco in più: dopo aver frullato gli ingredienti versate il composto in un bicchiere ghiacciato.

Infine, quello che definiremmo una macedonia mangia e bevi.

Gli ingredienti sono: 1 ananas, 6 arance, 1 pompelmo, 1 papaya piccola, 2 banane, 1 melone, una bottiglia d’acqua e una tazza di zucchero. Eventualmente un mango. La macedonia ottenuta tagliando a cubetti la frutta va poi immersa in una insalatiera contenente l’acqua con lo zucchero disciolto, il succo di cinque delle sei arance, qualche cubetto di ghiaccio tritato. All’occorrenza potete correggere il tutto con un po’ di ruhm.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…