Il mercato delle auto usate è in ripresa e traina il settore fuori dalla crisi: il mese di luglio infatti fa segnare un buon +8,6% di passaggi di proprietà rispetto allo stesso mese dello scorso anno, confermando che vendere e comprare auto di seconda mano è ancora un business remunerativo e conveniente soprattutto per chi compra ma anche per chi vende. Da evidenziare che i prezzi medi sono in calo, forse perchè l’offerta è aumentata più della domanda ma anche perchè, grazie a internet, sono sempre più numerosi i siti per vendere auto come noicompriamoauto.it, rendendo così il mercato più fluido rispetto ai tempi di quando ci si rivolgeva solo alle concessionarie o alle compravendite tra privati. Costi più elevati al Nord, le vetture più richieste sempre le tedesche Volkswagen, Bmw, Mercedes e Audi.

auto-usate



Il mese di luglio 2015 come detto conferma il trend positivo del settore automobilistico per quel che riguarda la compravendite di vetture di seconda mano, che nel giro di un anno sono aumentate del 6,7%, dato riferito ai passaggi di proprietà netti. I dati forniti dall’ACI riportani anche l’aumento delle radiazioni, ovvero demolizioni ed esportazioni, cresciute del 21,1% rispetto a luglio 2014: altro segnale che il mercato dell’auto in Italia è vivo e in ripresa dopo gli anni della crisi.

I prezzi medi delle vetture usate sono parecchio variabili lungo la Penisola ma generalmente in calo: tra giugno e luglio si registra infatti una contrazione dello 0,9% che ha portato la media a 12.381 euro. Se la città più economica, quella col prezzo medio di un’auto usata più basso, è Giugliano in Campania con 7.244 euro, la più cara è invece Livorno con 20.068 euro. I dati sono calcolati dai prezzi proposti nelle oltre 380.000 inserzioni e ci dicono che il Triveneto è la zona d’Italia dove le auto usate costano di più, seguita da Lombardia e Emilia; le regioni più convenienti dove comprare un’auto usata sono Campania e Puglia, con prezzi medi tra poco meno di 8.000 e poco più di 9000 euro. In genere le grandi città capoluoghi di regione sono più cari.

Quali sono le auto usate più richieste dagli italiani? Al primo posto l’eterna Volkswagen Golf, ma a seconda delle zone se la gioca con la Bmw Serie 3; sul podio l’Audi A3, poi la Mercedes C. Tra le vetture più messe in vendita sempre in testa Golf e Serie 3, seguite dall’italiana Fiat Panda.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…