Una recente ricerca effettuata dall’Istituto Federale Svizzero della Tecnologia rivela che il comportamento degli insetti che si occupano dell’impollinazione, nell’interazione con i segnali emessi dai cellulari accesi in standby e spenti, si modifica.



83 esperimenti forniscono le prove del fatto che le api vengono disorientate dalle onde emesse dagli apparecchi cellulari accesi e, per compensare questo effetto, emettono un rumore 10 volte superiore a quello standard per non perdere la direzione.

Spesso pero’ questo sforzo non basta, e le api sempre più frequentemente smarriscono la strada per tornare al proprio alveare e completare il processo per cui sono predisposte, andando incontro ad una morte prematura.

Se questo post ti è stato utile, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici. Inoltre non dimenticarti di votarlo con il bottone +1 di Google che trovi qui sotto,
Grazie!


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…