Con l’arrivo della stagione calda sulle tavole compaiono tanti gustosi alimenti freschi e golosi. Paste fredde, gelati, insalate e da bere cocktail alcolici e profumati. Ma occhio alla linea! D’estate si vuole mangiare qualsiasi cosa e l’idea di privarsi di alimenti e bevande tipiche fa impallidire persino sotto la tintarella. Ma basta bilanciare i cibi grassi e alternali a pasti più equilibrati. Ecco alcune proposte.

Pasta fredda

D’estate volete tenere a bada i carboidrati ed evitare di esagerare. In questo caso mangiate pasta fredda con pomodorini e basilico non toccando il pane, evitando così di far schizzare i carboidrati. Ecco la ricetta di pennette con zucchine e menta; pennette con zucchine e menta. 4 zucchine, 5-6 foglie di menta, 1 cucchiaio di aceto di mele o di limone, 1 spicchio d’aglio, 1 bustina di zafferano, 350 gr di penne rigate, 30 gr di grana grattugiato, 80 gr di formaggio primosale o feta a scaglie, 3 cucchiai di olio, sale.



Tagliate le zucchine a fette oblique e poi grigliatele, mettetele in una ciotola con le foglie di menta tagliate a striscioline, l’aglio tagliato a metà, l’olio e un cucchiaio di aceto di mele. Lessate le pennette in abbondante acqua salata a cui avrete aggiunto una bustina di zafferano, scolate la pasta al dente e conditela con le zucchine e la marinatura.

Voglia di gelato

Gustoso, fresco, cremoso e di stagione, il gelato è uno degli alimenti più consumati durante la stagione calda. Ma crema, latte e ingredienti ricchi possono compromettere la linea.

Allora come fare? Provate a sostituire il pranzo con un gelato goloso, affiancando un’insalata ricca condita con pomodori e con poco olio potendovi invece concedere qualcosa di più con il gelato: gusti più elaborati come nocciola e cioccolato. Scegliete un gelato alla frutta, sicuramente abbassate le calorie e potete regalarvi dei crostini con i quali riempire l’insalatona.

Cocktail alcolici

Le feste sulla spiaggia chiamano e tu rispondi prontamente. Occhio alle calorie dei cocktail, zucchero e alto grado alcolico possono far schizzare le calorie. Concedevi un cocktail ogni tanto, specialmente se la serata è particolarmente divertente.

Tenete conto che il vino è decisamente meno calorico dei cocktail, circa 82 calorie per bicchiere, mentre un gin tonic si aggira intorno alle 250 calorie. Più soft i liquori digestivi come l’amaro che contano 50 calorie circa.

Voglia di mare ma anche voglia di gustare i cibi appetitosi e di stagione. E la linea dove finisce? Niente paura…potrete mangiare tutto facendo solo un po’ di attenzione!


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…