Come tutti sanno il passo più decisivo da affrontare per chi vuole aprire la partita IVA è trovare un bravo commercialista. Trovare un buon commercialista non è affatto semplice; molto spesso i titolari di partita Iva dichiarano di essere insoddisfatti dell’attività svolta dal proprio commercialista di fiducia.

commercialista



Molti naturalmente si lamentano perché il ruolo del commercialista è di far pagare le tasse; in realtà i commercialisti non fanno altro che mettere in atto le regole fiscali dettati dalle leggi statali. Bisogna però segnalare che, così come avviene per tutte le professioni, ci possono essere differenti approcci nella gestione delle problematiche con i clienti; inoltre anche la disponibilità e i costi possono variare notevolmente. Ricordiamo inoltre che oggi è possibile, con pochi click, richiedere un preventivo per una consulenza fiscale direttamente online. Vediamo, comunque, alcuni semplici consigli per scegliere il commercialista più indicato per le nostre esigenze.

Sa usare il computer e internet. Innanzitutto il commercialista di oggi dovrebbe sapere usare Internet. Un professionista che richieda documenti stampati tramite le raccomandate oppure direttamente di persona è sicuramente da evitare.

Lavora nella vostra stessa città. Il commercialista di fiducia dovrebbe sicuramente operare nella stessa zona del cliente così da poter lo seguire e accompagnare nelle pratiche da svolgere presso gli uffici pubblici.

Parla in modo chiaro e semplice. I commercialisti dovrebbero essere capaci di spiegare argomenti molto complessi in parole semplici e comprensibili da chiunque.

Conosce il settore in modo approfondito. Naturalmente non esistono commercialisti “tuttologi”. Ad esempio gestire la partita iva di un negozio di ortaggi non è come seguire l’attività di un consulente informatico. Se il commercialista conosce il settore le sue risposte saranno sicuramente più rapide ed affidabili. La cosa migliore da fare, prima di scegliere il commercialista è di chiedere un parere a chi ha avuto a che fare con lui. Se proprio non conoscete nessuno affidatevi ad internet: ad esempio in questa pagina dedicata ai commercialisti di Roma potrete richiedere un preventivo direttamente online

Aggiorna il cliente tempestivamente. Il compito di un bravo commercialista è a anche quello di mettere in guarda i propri clienti al momento giusto.

Il suo tariffario è chiaro. Per tenere tutti i costi sotto controllo è fondamentale che il listino prezzi del commercialista sia chiaro e mostri quali sono i costi applicati nel caso di prestazioni supplementari.


Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…