La moda cambia di anno in anno e di conseguenza i capi d’abbigliamento che un tempo componevano la top ten dei vestiti più indossati possono trovare spazio nell’armadio il periodo successivo.

A seguire troverete una lista di capi “in” da indossare la prossima stagione perchè in linea con le proposte più di tendenza e capi “out” che consigliamo di evitare perchè decisamente fuori moda.



IN 

  • i gettonatissimi leggings
  • la sciarpa, colorata o in tinta unita, sarà un must dell’inverno
  • il maxi cardigan, completo ideale dei leggins
  • le ballerine, che anche quest’anno si riconfermano calzature di gran moda
  • la fusciacca, un accessorio davvero carino capace di dare un tocco di attualità anche alla camicia più anonima
  • la gonna, non importa se lunga o corta, l’unica cosa che conta è che non sia a pieghe, ma svasata o a mezza ruota
  • collant, calze e calzini, parigine e autoreggenti; in lana, nylon, seta o cachemire, lisce o lavorate, di tutti i materiali possibili e di tutti i colori
  • borse e scarpe stampa animalier
  • la mantella per ripararsi dal freddo autunnale, perfetta per il giorno ma anche per la sera, adatta a ogni stile e situazione, può essere portata lunga fino alla vita o anche cortissima, con bordi in pelliccia o frange, di vari colori o tinta unita, regala fascino a qualsiasi look
  • collane lunghe e sottili con piccoli ciondoli o pendagli

OUT

  • i jeans a zampa d’elefante
  • scarpe a punta quadrata, sono ancora fuori moda.
  • le maglie taglia XXL
  • giacconi imbottiti perché la moda “impone” capi più femminili
  • i “monili” troppo abbondanti e sfarzosi

Partecipa a YOUR CONTEST | vinci un nuovissimo iPod nano da 8GB su ondeNews!!!


Se questo articolo ti é stato utile, premi il pulsante mi piace della nostra pagina Facebook, grazie!


Se questo post ti è stato utile, lascia un commento e condividilo con i tuoi amici su Facebook o Twitter. Inoltre non dimenticarti di votarlo con il bottone +1 di Google che trovi qui sotto, Grazie!



Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…