E’ tempo di saldi ed è quindi tempo di shopping “sfrenato”…crisi permettendo!

Sisley presenta nella collezione autunno/inverno 2011-2012, dedicata a donne ironiche e stravaganti, accessori di ogni genere ispirati alla moda degli  anni ’50 e degli anni ’60 composta da scarponcini, sneakers, borse, portafogli e tanto altro!

Per chi ama  mixare i capi più singolari ed esprimere al meglio la propria personalità è d’obbligo dare un’occhiata alla collezione di accessori Sisley Autunno/Inverno 2011-2012 per poter scegliere quello più trendy, che più si addice al nostro stile.

Gli accessori sono indispensabili per arricchire e rifinire il look di ognuna di noi e le proposte del catalogo Sisley sono perfette perchè capaci di offrire alle nostre mise fantastiche idee, partendo dalle sciarpe, finendo con borse e scarpe meravigliose.

Le fashioniste del brand ameranno moltissimo questa collezione così versatile e nello stesso tempo glamour, ispirata agli anni ’50 e ’60 e dal look molto british, perfetta per soddisfare i gusti di tutti rispecchiando perfettamente  le nuove tendenze della moda.

Le quattro linee presenatate da Sisley sono:  

  1. Sisley 50 Years dedicata alla moda e allo stile degli anni ‘50’. Le tonalità utilizzate sono quelle del verde, del mauve, della cipria e del rosa.
  2. Twiggy Rock ispirata agli anni ‘60, abbracciando il trend del color block.
  3. Highlands Folk caratterizzata da tessuti in tartan scozzesi.
  4. City Glam riprende lo stile urban della grande metropoli.

La collezione di accessori Sisley è perfetta per donne dinamiche, indipendenti e glamour. Una linea con un mix vincente di contrasti.

Per ulteriori novità rimani sintonizzato sui nostri canali google+, twitter, facebook


Se questo articolo ti é stato utile, premi il pulsante mi piace della nostra pagina Facebook, grazie!


Lascia un commento e condividilo con i tuoi amici su Facebook o Twitter ed inoltre non dimenticarti di votarlo con il bottone +1 di Google che trovi qui sotto, Grazie!



Per ulteriori novità rimani sintonizzato su Facebook, Twitter o Google+:

    
loading…